martedì, giugno 10, 2008

Che schiaffo per l'Italia

L'Italia parte bene nei primi 5 minuti cercando di mettere sotto la nazione dei paesi bassi. Poi però l'Olanda si sveglia e l'Italia comincia man mano a chiudersi nella sua metà campo.

Il gol è viziato dalla posizione di fuorigioco di Van Nistelrooy. Per il guardalinee, Panucci, che è fuori dal campo infortunato, tiene in azione l'olandese. Assurdo, il difensore per tenere in gioco l'attaccante dev'essere in campo, non fuori infortunato. Almeno, questo per come so io la regola.

Fatto sta che l'Italia perde un po' la testa e gli orange ne approfittano per infliggerci lo 0-2. Italia in bambola, non reagisce, ci vorrebbe un episodio per ridare morale e far partire un difficile ma non impossibile recupero.

Nel secondo tempo l'Italia cambia con l'ingresso di Grosso che comincia a spingere sulla fascia e Del Piero che riesce a dare un po' di fantasia a questa Italia troppo statica. Ma il risultato non si sblocca, nonostante l'Olanda sia calata rispetto il primo tempo. A 20 minuti dalla fine dentro anche Cassano, che subito regala una palla d'oro a Toni, che però butta sopra la traversa. Intanto mi chiedo "Ma perché Grosso, Del Piero e Cassano non sono entrati subito?".

Regola del calcio, occasioni che sbagli, gol che prendi. 0-3. Ma dai, non meritiamo un simile negativo, almeno per gli sforzi del secondo tempo. Serata storta, nient'altro da dire. Questa terzina rischia di costarci grosso per il morale. Mentre scrivo l'articolo ormai mancano pochi minuti ma la mia testa va già alla gara con la Romania, che sarà decisiva per noi. Che palle, l'Italia è tornata ad essere la solita Italia. Quella che fa soffrire, quella che deve sempre inseguire e quella che deve sempre attaccarsi all'aritmerica e al calcolo delle probabilità per passare.

Comunque raccogliamo i cocci, oggi la nazionale ha capito come non deve assolutamente giocare. Sullo 0-1 la squadra si è innervosita. E' mancato il capitano per eccellenza in campo e forse Donadoni non ha avuto il polso. Speriamo che cambi la musica con la Romania, che secondo me sarà un catenaccio unico, come successo oggi con la Francia.

4 commenti:

mò ha detto...

il mio commento? ahahahah

mò ha detto...

forse il problema è che siamo ancora tutti euforici x il mondiale.... e ci aspettavamo chissà che cosa.... si sa che poi le aspettative più forti vengono deluse..... :-(

Paòlo on 10/06/08, 17:25 ha detto...

Io personalmente non partivo con nessuna idea. Ci sta pure perdere, ma non 3-0 e non in questo modo, con una squadra che fatica a reagire.

mò ha detto...

ahi ahi amara l'aranciata...

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide