martedì, febbraio 05, 2008

Bizzarra legge sul diritto d'autore

Camera e Senato l'hanno votata, è la nuova legge sul diritto d'autore, dove in pratica si consente la libera pubblicazione di musica e di immagini, purché siano degradate rispetto all'originale. La pubblicazione dev'essere a scopo didattico e non a scopro di lucro. Manca solo che il Ministero fissi i criteri inerenti agli usi didattici e scientifici dei file.

Quindi pensando alla musica, essendo l'mp3 di qualità inferiore delle tracce originali su Cd, diventerebbe legale lo scambio di file mp3, si potrebbero caricare su siti o scambiare con i programmi di peer to peer.

Non so quanto saranno contente le case discografiche su questa legge, a me sembra davvero strano che una legge del genere possa passare e possa durare molto, anche perché a questo punto potrebbero calare ulteriormente le vendite di musica. Comunque finché la legge non è pubblicata sulla gazzetta ufficiale, ricordo che è ancora ILLEGALE scaricare musica gratuitamente.

Certo che di questi tempi se ne sentono di colpi di scena nel mondo della musica, basti sapere di Qtrax e LastFm

3 commenti:

alessandra ha detto...

ille..che??? cosa vuol dire??? non esiste sul mio vocabolario!!!! :D

mò ha detto...

neanche sul mio di vocabolario :-)
cmq è proprio strana sta legge, nn capisco se è bene o male...

Lucry ha detto...

è oscuuuuuuro!!!

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide