mercoledì, febbraio 27, 2008

Cit. Mia Martini - Almeno tu nell'universo

Sanremo 1989. Questa bellissima canzone, rifatta splendidamente anche da Elisa, si piazza al nono posto. Non so con che criterio fu fatta la classifica quell'anno, dato che anche Cosa resterà degli anni 80 si classificò solo al 15° posto.
La canzone è da brividi, le parole emozionanti

Tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo !
un punto, sai, che non ruota mai intorno a me
un sole che splende per me soltanto
come un diamante in mezzo al cuore.
tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo!
non cambierai, dimmi che per sempre sarai sincero
e che mi amerai davvero di più, di più, di più.
Mia Martini - Almeno tu nell'universo

3 commenti:

lAle ha detto...

...altro esempio che la canzone che vince a sanremo molte volte non è la piu bella.... canzone stupendissima...

Paolo on 27/02/08, 15:45 ha detto...

Eh sì, poi in realtà se vedi il Sanremo di quell'anno, noterai come c'erano dei signori big con signore canzoni. Alla fine quell'anno vinse la coppia Leali - Oxa con "Ti lascerò", quindi comunque una canzone di tutto rispetto. Però tante volte canzoni belle furono scartate a favore di canzoni non all'altezza.

mò ha detto...

meno male che poi le canzoni che valgono davvero fanno strada... senza parole x questa canzone, troppo da brividi...

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide