lunedì, luglio 07, 2008

Niente festivalbar per quest'anno

Dopo 45 anni, quest'anno niente festivalbar. Sono segni dei tempi che cambiano sempre più? Fatto sta che dopo che negli anni scorsi si erano registrati cali di ascolti e di interesse, quest'anno, dopo aver provato a farlo partire con 4 puntate, alla fine si è dovuti rinunciare.

Ripartirà il prossimo anno, da quanto ho letto sul tgcom, ma non più in chiave estiva, sarà svolto alla fine dell'estate, sperando che le persone lo seguano di più.

Chissà cosa avrebbe detto il patron creatore del noto festival estivo, il compianto Vittorio Salvetti. Questa manifestazione è nata come gara tra i 45 giri che giravano nei Jukebox. Poi, quando passò su Mediaset, divenne una gara itinerante - arrivando a 12 puntate -, dove si premiava anche il 33 giri, ossia il disco dell'anno, oltre al singolo - il 45 giri appunto -.

Poi negli ultimi anni ha cominciato ad esserci un calo di ascolti, quindi un calo di puntate. Anche gli artisti famosi diminuiscono, insomma si capisce che qualcosa non gira più come un tempo.

L'anno scorso assistere al festivalbar era possibile gratuitamente, quando solo 5 anni fa si pagava - e nemmeno poco che io ricordi -, sintomo che per tenere le piazze piene non potevano più permettersi di far pagare.

Non so se spostare il festival a settembre in sé migliora la situazione. Ci vuole dell'altro. Ad esempio sarebbe buono proporre canzoni inedite, puntare sempre più a far cantare dal vivo anziché in playback.

3 commenti:

mò ha detto...

Beh è il crollo di un mito! il festivalbar ha accompagnato tutte le nostre estati...era un evento importante per vedere tutti i cantanti in voga... ma forse prima, parlo di una decina di anni fa almeno, era molto più sentito di oggi, forse xchè c'erano meno eventie meno spazio per la musica... oggi siamo "bombardati" dovunque da nuovi successi e nuovi cantanti... negli ultimi anni devo dire che aveva perso molto del suo fascino, puntndo forse su conduttori sbagliati: sono lontani i tempi di Fiorella, Amadeus, la Panicucci, la Marcuzzi... tutto sommato se dovevano farlo così "schifoso" è meglio che nn lo facciano... ma nn posso non dispiacermene....

Anonimo ha detto...

Naturalmente sono molto dispiaciuta, ma vorrei ricordare i tanti anni di grandi successi.
Le estati di tutti sono state segnate dalle canzoni del Festivalbar.
Ognuno di noi ha un ricordo (anche se lontano nel tempo legato ad almeno una canzone dell'estate, e da sempre le canzoni più di successo di ogni estate hanno fatto parte di questa meravigliosa manifestazione canora.

Aspetto l'edizione del prossimo anno con molta fiducia e la certezza che sarà indimenticabile.
Le premesse per un grande ritorno ci sono tutte. Sono felice di notare un entusiasmo immutato nelle parole di Salvetti e che lui con il suo staff organizzativo siano già all'opera per la prossima estate

Paòlo on 07/07/08, 23:35 ha detto...

E come non ricordare certi super successi di qualche anno fa. Speriamo che questo anno sabbatico serva per ripartire con spirito giusto il prossimo anno.

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide