giovedì, luglio 10, 2008

Il ritorno del grembiule

Leggo da haisentito che il Ministero dell'istruzione vuole rintrodurre il grembiule nelle scuole. A parte che non lo sapevo nemmeno che fosse stato rimesso, ricordo i 5 anni di grenbiule nero a scuola. Ricordo ancora come i bambini portassero quello nero e le bambine quello bianco. Qualche bambina più grande di me aveva quello nero, indice che forse prima non c'era nemmeno distinzione tra maschi e femmine.

Sulle prime viene da pensare "Oddio, torniamo indietro". Poi il grembiule evoca in me un'imposizione, un obbligo ad essere tutti dello stesso colore, niente varietà.

Poi però se penso alla società di oggi, dove i bambini sono vestiti a volte da festa, perché i genitori devono fare i fighi. In generale è facile vedere bambini che portano griffe.

La scuola non è una sfilata di moda, quindi il grembiule azzererebbe questo aspetto. Però mi sembra davvero triste tornare a vedere bambini in "divisa" mono colore. Allora sarei d'accordo ai grembiuli, ma di colori sgargianti ed almeno due scelte per sesso, quindi un totale di 4 colori. Esempio Blu o verde per i maschi, rosa e rosso per le femmine.

2 commenti:

mò ha detto...

Oddioooo che brutti ricordi il grembiule! io lo odiavo! è una vera tortura secondo me... si è vero che magari serve per rendere i bambini tutti "uguali" ed evitare sfilate ecc ecc...ma tanto sotto il grembiule le differenze le notano lo stesso i bambini quindi.... boh mi sembra un passo in dietro! a sto punto ha più senso la divisa scusa!

Paòlo on 10/07/08, 23:40 ha detto...

Io ci ho fatto ben presto l'abitudine, solo a maggio mi faceva un po' caldo :-D

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide