lunedì, marzo 10, 2008

Alex, ma che mi dici su Milano

Anche se il pezzo di Britti ha sprazzi positivi - o di speranza -, noto forse che ci esagera su altri.

Alex, Milano non è solo cemento e palazzi, io ci vivo da 27 anni, quando ero piccolo "quella casa nel verde" in via Gluck era già stata soppiantata dal cemento, e oggi si cercano buchi per costruire i palazzi. Ma nonostante ciò abbiamo ancora il nostro spazio verde, ed io non sto a pezzi a camminare tra i palazzoni. Comunque non è New York, ci sono zone dove le case non superano i 5 piani.

Concordo sulla frettolosità, carina la frase dei 100 mila Watt di abbronzatura, anche se c'è chi opta ancora per il sole del Parco Lambro. Nebbia seria ne ho vista quest'anno dopo 6 7 anni che non ne vedevo più. Ormai il vero nebbione lo trovi sulla tangenziale andando fuori città.

Comunque quando passi di qua chiamami che ti porto in zone più verdi, così starai meglio :D

2 commenti:

mò ha detto...

Beh io non ci vivo a Milano ma mi piace tanto (e non lo dico per leccaculare il Paòlo eheheh). Cmq mi è bastato venirci poche volte per capire che i luoghi comuni che girano su Milano sono un pochettino esagerati... un fondo di verità c'è, ma non ai livelli esagerati con i quali si vuole dipingere 'sta città... In fondo basta fare un giretto per le vie del centro per respirare un'atmosfera totalmente diversa da quella tanto decantata dai detrattori di Milano... e poi Mò me lo insegni tu che Milan l'è un gran Milan no?

Paolo on 11/03/08, 06:38 ha detto...

Certo, lo puoi dire forte Mò

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide