mercoledì, giugno 08, 2011

Primi giorni in casa nuova

Era il 2004, maggio del 2004 quando ho prenotato la mia casina. Allora c'era una vecchia fabbrica, quindi è stato un acquisto su carta. Da allora sono passati 7 anni tra attese burocratiche, attese di costruzione, sacrifici economici ma ieri finalmente eccomi dentro casa. Ora vi scrivo dal mio soggiorno ancora semivuoto.

Che dire? Bello perché alla fine ce l'ho fatta e sono qui. Oggi prima spesa: di solito la prima spesa o si scorda un mucchio di cose, o si prendono un sacco di cose inutili, oppure entrambe. Cose inutili non ne ho prese per lo meno, però ho scordato della roba. Poi di certo dovrò tornare a comprare quel che manca, man mano mi sistemo.

Non nascondo un fatto. Per anni ho detto "Voglio andare a vivere da solo, voglio i miei spazi", però poi all'inizio mi sono sentito un po' spaesato. Una casa nuova, mobili nuovi, insomma la devo ancora sentire mia. Oltretutto, abituato per anni a vivere con qualcuno in casa - i miei -, ora mi fa strano vivere in una casa da solo senza compagnia. Io poi non amo la solitudine, mi piace la compagnia. Però sono piccoli momenti di smarrimento, man mano prenderò sicurezza, entro qualche mese diventerò esperto :-D

Anzi se non vi tedia la cosa, vi parlerò di come sono arrivato oggi a questa casa, è stata un po' un'avventura :-D

15 commenti:

Laura on 08/06/11, 09:14 ha detto...

Grande Paolo, certo l'inizio di ogni cosa è sempre un pò così. Ma vedrai che presto la tua casetta sarà piena di amici.

giglio on 08/06/11, 09:23 ha detto...

Certo che non mi tedia, anzi!
Per cominciare ti dico che sono felice per te, è bello andare a vivere nella casa che si desidera!
Ciao, buona giornata!

♥Giusy♥ on 08/06/11, 09:24 ha detto...

hahaha
la prima spesa non si scorda mai!!!

ricordo ancora quando mio marito prese casa in affitto e andò a vivere da solo in attesa del matrimonio...
CAOS TOTALE

ma vedrai che tra una settimana ti sembrerà di abitarci da sempre!!!
^_^

Artemisia1984 on 08/06/11, 09:59 ha detto...

Vivere da soli è bellissimo!!! In bocca al lupo per la tua nuova avventura...
E poi sicuramente solo non sarai...avrai totale libertà per invitare ed ospitare i tuoi amici....
La prima spesa..che bello!!! Non si dimentica...

Paòlo on 08/06/11, 10:15 ha detto...

Ora intanto sento gli amici su Skype e comunque posso contare sulla compagnia di Mò - anche se solo telefonica per ora -, che tra l'altro ringrazio pubblicamente per essermi stata sempre vicina. La prima spesa non si scorda, è vero. E se sabato ero un po' spaesato, già ora comincio a dominare il supermercato ahahah.

Comunque preparerò dei post sulla storia della mia casa :-D

I am on 08/06/11, 11:51 ha detto...

Dai Paolo, i primi giorni sono duri, la solitudine da affrontare, poi invece vedrai che tutto prenderà un ritmo nuovo e la casa sarà viva, piena di amici e di allegria.

Sara... on 08/06/11, 11:53 ha detto...

Come ti capisco.. eccome se ti capisco!!
Conosco lo smarrimento ma ora mi godo il nido.. vedrai che presto la sentirai tua come non mai!!
E comunque racconta.. non vedo l'ora di leggere!!
In bocca al lupo!!
:-))

Paòlo on 08/06/11, 12:04 ha detto...

X Sarah e I Am, comunque lo smarrimento sta già passando ed ora vedo casa nuova come il mio nuovo "rifugio". Quindi posso dire di essermi ambientato velocemente :-D

Alessandra on 08/06/11, 12:15 ha detto...

Immagino lo spaesamento... per chi non è abituato a vivere da solo non è facile (io sono tra questi). Suggerisco che Mò faccia delle capatine consolatorie appena possibile :-)
Raccontaci tutta la storia di questa casa, dai!

Andrea on 08/06/11, 14:57 ha detto...

più che altro come hai inaugurato il passaggio? Festone con danni preventivi al nuovo mobilio, serata di coppia, consumazione di un incontro occasionale..o che? :)

Paòlo on 08/06/11, 14:59 ha detto...

Mmm nulla di tutto ciò, ho festeggiato limitandomi ad entrare, che per me è già un gran passo.

Cavaliere oscuro del web on 08/06/11, 15:27 ha detto...

Auguroni per la nuova dimora.Saluti a presto

Giulia on 08/06/11, 15:40 ha detto...

la tua deve essere una bella avventura... certo ci vorranno tanti sacrifici ma pian piano credo che scoprirai quanti vantaggi può portare spiccare il volo dal nido... io - purtroppo - sono ancora in casa dei miei perché studiando e non avendo uno stipendio faccio fatica a mantenermi. Anche io sono una che ama la compagnia però cerco di godermi quei rari momenti di solitudine! :) sono proprio curiosa di saperne di più... ;)

on 08/06/11, 17:05 ha detto...

ieeeh bravo Paòlo

Waterwitch on 08/06/11, 17:12 ha detto...

Sì è davvero strano ritrovarsi per la prima volta da soli in una casa... ma passa, magari quando sei un pòmeno con scatoloni ovunque puoi organizzare una cena con gli amici più stretti per innaugurare la casa nuova.

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide