martedì, giugno 14, 2011

Il mio blog Co2neutral

E vabbé dai ci provo anche io con questa iniziativa, sperando che sia vera e sincera, dai mi voglio fidare :-D
Cominciamo dalle basi, che copio dal sito che parla dell'iniziativa.


Come fa 1 albero a neutralizzare la produzione di CO2 del tuo blog?
Quanta CO2 produce il mio blog? Secondo il Dr. Alexander Wissner-Gross, attivista ambientale e fisico di Harvard, un sito web produce una media di circa 0,02 g di CO2 per ogni visita. Assumendo 15.000 pagine visite al mese, questo si traduce in 3,6 kg di CO2 l’anno. Questa produzione è legata soprattutto al funzionamento dei server.

Quanta CO2 viene assorbita da un albero? Dipende da diversi fattori, ma la Convenzione delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) calcola che un albero assorba ogni anno in media circa 10kg di CO2. Noi consideriamo prudentemente 5kg l’anno per ogni albero.


Dove piantiamo gli alberi e come?
Doveconviene.it pianta degli alberi in partnership con www.iplantatree.org, iniziativa ecologica tedesca che ha già realizzato opere di riforestazione in diverse aree.

Al momento, il progetto di riforestazione attivo al quale Doveconviene partecipa - insieme al nostro blog - è dislocato a Göritz: stanno piantando delle quercie.
Come fare per far diventare il vostro blog CO2-neutral? Seguite questi semplici passi:
1 -     Scrivete un post sul tuo blog su questa iniziativa dicendo che il tuo è un blog a impatto zero di CO2
2 -     Scegliete un bottone per l’iniziativa e mettetelo sul vostro blog
3 -     Segnalate il vostro blog all’indirizzo co2neutral@doveconviene.it
4 -     L’albero verrà piantato!

Doveconviene.it raccoglie i volantini della maggior parte delle catene commerciali (Mediaworld, Unieuro, Ikea solo per citarne alcune), in modo che gli utenti possano sfogliare i volantini e confrontare le offerte in un unico luogo prima di fare acquisti.
I volantini sono divisi per categoria: elettronica, supermercati, discount, bricolage, arredamento, abbigliamento e viaggi.
Per ogni catena, oltre al volantino in validità, vengono visualizzate quali sono le filiali più vicine a casa, complete di orari di apertura, ad esempio:

Capito? Il mio blog di scemate e cose serie inquina. Ed ora che si fa? Si fa che la piantiamo. Mannò, non la piantiamo il blog, ma piantiamo un albero. Solo che o vado al parco Lambro, dopo essermi procurato l'alberello, oppure lo faccio fare a qualcun'altro con più esperienza di me in fatto di alberi.

Doveconviene è un sito che già utilizzo per cercare i volantini dei vari supermercati e negozi vari; mi ero iscritto qualche tempo fa sapendo che quando sarei andato a vivere da solo, mi sarebbero serviti i volantini per confrontare i prezzi. Non è un caso che proprio doveconviene proponga un'iniziativa ecologica di questo tipo: con i volantini "digitali" si risparmia carta, costi di produzione, non si inquina e non si abbattono alberi. A quanto pare, ogni anno 500.000 tonnellate di carta vengono impiegate per stampare i volantini,  3 milioni di alberi, sticacchi mi vien da dire.

5 commenti:

Waterwitch on 14/06/11, 18:38 ha detto...

Anche io preferirei che mi fosse piantata vicino casa la quercia ma pazienza, cerchiamo di essere altruisti. BRAVO!

I am on 14/06/11, 19:44 ha detto...

Bravo Paolo. La trovo una iniziativa bellissima.
Buona serata

Sara... on 14/06/11, 22:11 ha detto...

Bravissimo! Lo so che a volte è dura fidarsi.. ma non ci si perde nulla no?
Bene, son contenta!!
:-))

Paòlo on 14/06/11, 22:30 ha detto...

X Waterwitch, ho visto una quercia stasera, forse è già arrivata ahahahah

X I Am, se ti va prova anche tu.

X Sara, alla fine anche io ho deciso dopo aver fatto questo ragionamento e così ecco qua il post :-D

giglio on 15/06/11, 08:09 ha detto...

Bravissimo!
Ciao, buona giornata

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide