venerdì, aprile 15, 2011

Terremoto a Roma, si scatena la paura



Gli amici di Roma avranno avuto un sussulto leggendo che secondo la previsione - o profezia .- di Raffaele Bendandi, arriverà un terremoto a Roma l'11 maggio. Calma, calma, non vi spaventate, perché le cose non sono così semplici come hanno cercato di farle certi rotocalci pomeridiani in TV o certi articoli sensazionalistici del web.

Quest'uomo è stata una persona conosciuta per le sue previsioni, basti pensare che si dice - non ci sono prove a riguardo - che abbia previsto il terremoto del Friuli del 1976. Però lui è morto nel 1979: come fa ad immaginare un terremoto a Roma con una precisione pazzesca? Non a caso, nelle sue previsioni si citano date di tempeste magnetiche - non terremoti - e non si citano i luoghi.

Sono sempre stato e sempre sarò scettico su queste previsioni, perché sempre dopo viene detto "Tizio aveva previsto tutto.". Questo avviene perché le parole a posteriori sono sempre interpretabili come lo si vuole.

Ad esempio, se io oggi scrivo "Attenzione, nella stagione primaverile dell'anno cippirimerlo, succederà qualcosa nella città antica del vecchio continente", capite che così, dopo un qualsiasi evento che succede in una qualunque primavera, in una qualunque città dell'Europa che abbia un centro antico, la mia profezia si potrebbe sposare benissimo. Io invito le persone a non spaventarsi. Il problema è che poi i soliti avvoltoi, che non vedono l'ora di dare titoli sensazionali per aumentare share e visite, non si fanno problemi a giocare sulla paura. Fare soldi e notorietà sulla paura altrui: schifo ed infame.

Foto di supermariano81, Flickr.

11 commenti:

on 15/04/11, 12:00 ha detto...

infatti, come dici tu, ex post le profezie sembrano tutte vere, dfato che non contengono mai riferimenti precisi, ma facilmente adattabili a eventi qualsiasi - vedi Nostradamus e Malachia.
non credete a questi ciarlatani per favore!!!

I am on 15/04/11, 12:09 ha detto...

Ho visto una intervista nella quale la direttrice del museo Bendandi dice che non esistono previsioni così specifiche su una città e che la data è variabile... Io vivo a Roma e non ho paura

Paòlo on 15/04/11, 12:27 ha detto...

X Mò, più di loro, sono cialtroni quelli che vogliono per forza strumentalizzare le parole di quelle persone, a proprio piacimento.

X I Am, fai bene a non aver paura.

giglio on 15/04/11, 15:32 ha detto...

Ho letto nel blog di Adam Kadmon che non è vero...non so quanto credere a queste "profezie"....
Ciao, buona giornata
Anna

ceppina on 15/04/11, 17:35 ha detto...

...e a che ora sarebbe questa cosa? così mi organizzo la giornata...
a pate gli scherzi, ache la maestra di mio figlio l'altro giorno mi fa: ma he si fa l'11 maggio??e io cadendo dalle nuvole: perché è di nuovo sciopero della scuola???? no perché il vero cataclisma per me è lo sciopero a suola!!!!!!

ceppina on 15/04/11, 17:36 ha detto...

ma come ho scritto??
aspetta che aggiungo tutte le lettere dimenticate

r
c
c
scusate è!!!!

ceppina on 15/04/11, 18:01 ha detto...

...e poi ho una sorpresa per te. passa da me http://crisceppina.blogspot.com/2011/04/e-giunto-il-momento-di-consegnare.html

Paòlo on 15/04/11, 19:54 ha detto...

Ahahah lo sciopero cataclisma, forte questa? :-D Non so a che ora è, non sono mai precisi con l'orario :-D

Ti ringrazio per il premio, adesso preparo un mini post di ringraziamento :-D

Sara on 15/04/11, 20:16 ha detto...

Giuro che volevo fare un commento serio.. ma non ci riesco.. dopo Ceppina... ma come si fa!!

Ok, provo a tornare seria va!
Anche a me è successo una volta, quando vivevo in valle camonica, le due montagne dovevano unirsi e fare un disastro... Per la paura al lavoro non è venuto nessuno... ovviamente non è successo nulla... che fanfaroni!

Son tornata seria.. ma che fatica!! :D
Ciao Paòlo e.. scusami...

ceppina on 15/04/11, 21:09 ha detto...

annunciazione annunciazione: c'è un altro cataclisma....

ma sapete che mi è successo una volta? sono andata in farmacia e invece dei microclismi ho chiesto i cataclismi...... maròòòòòòòòòòòòòò che vergogna!!! mi dia una scatola di cataclismi per bambini...vabbè anche una per adulti....

Paòlo on 16/04/11, 00:37 ha detto...

Azz, ocio che una parola abagliata può rivoluzionare il medicinale :-D E poi sì che sono cataclismi :-P

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide