mercoledì, aprile 06, 2011

Ritornano le 3.32





Non sono uno fissato con le commemorazioni, salvo rari casi, soprattutto quando un evento non è del tutto terminato. A L'Aquila dopo quella maledetta ora di quel giorno, è iniziato un secondo terremoto a L'Aquila. Questo apparentemente non lo senti, ma lo percepisci lo stesso. E' il terremoto dei disagi, delle promesse non mantenute e delle ricostruzioni che non avvengono. C'è anche il terremoto della giustizia, chissà se mai ci saranno delle condanne, dato che quella notte non fu il terremoto da solo ad uccidere.

Il sisma fu aiutato da degli uomini, uomini che hanno deciso di risparmiare su materiali di costruzioni, che hanno deciso che quel rudere poteva ancora fungere da scuola dello studente, che hanno scelto di far rischiare la vita ad altri per stringere in mano più soldi. Ma da quella notte quei soldi si sono sporcati della fuliggine e delle lacrime di chi quel giorno ha perso tutto; puoi ridere se vuoi, pensando che ora anche nell'altra mano potrai stringere chissà quanti altri soldi, ma verrà il giorno del giudizio anche per te, se non sarà in terra, sarà successivo.

Intanto in questo giorno vogliamo ricordare tutte le vittime dell'ingordigia. Ricordiamo oggi tutte le vittime, con qualche lacrima amara, ma a testa alta di chi non deve piegarsi a questo sistema marcio. Tra gli altri vorrei ricordare Luca: quei giorni su Facebook ho avuto modo di leggere di lui nelle bacheche degli amici nei giorni che risultava scomparso. Passaparola, tu l'hai visto, io no, io non ne so nulla, dai lui è forte ce la farà. Ho tifato per 4 lunghi giorni che almeno lui si salvasse, come se fosse un mio amico. Infine, mai dimenticherò la mezzora più lunga della vita, che grazie a Dio, almeno per me si è conclusa per un sollievo.

Riguardate il video di Saviano, penso che meglio di tutti abbia potuto parlare di questo maledetto sisma. E sempre Forza L'Aquila, torna a volare.

9 commenti:

giglio on 06/04/11, 09:04 ha detto...

Ti dirò che saviano non mi piace granchè...escluso questo, il mio pensiero và a quella povera gente che è morta a causa di incompetenti.
Ciao, Paolo, buona giornata
Anna

Paòlo on 06/04/11, 09:30 ha detto...

Una persona può piacere e non piacere, giustamente è un fatto soggettivo. Però tutto quello che ha detto su L'Aquila è terribilmente vero, questo è un fatto oggettivo. Il problema è che non si tratta di incompetenza, si tratta di incuria cercata, voluta, per fare le cose a basso costo.

I am on 06/04/11, 10:10 ha detto...

A me Saviano non piace.

Commemoro tutti i morti dell' Aquila. Spesso andavo in quella città, aria buona, vista splendida, cibo ottimo. Gente forte che è stata piegata. Ruggite aquilani, ruggite forte diventate leoni e non permettete a nessuno di cavalcare per notorietà la vostra disgrazia. Siete un popolo forte, tirate fuori gli artigli.

Cavaliere oscuro del web on 06/04/11, 10:16 ha detto...

Anch'io come hai letto,ho voluto sottolineare l'abbandono .Il governo attuale è il peggiore della storia repubblicana;la realtà è ben altro di tutta la propaganda che mostra la televisione.Saluti a presto

Alessandra on 06/04/11, 11:05 ha detto...

Tristissimo giorno quel 6 aprile... tutte le volte che ci penso mi sento male. sono passati 2 anni e ancora ci sono le macerie.

Paòlo on 06/04/11, 11:32 ha detto...

X I Am, loro da tempo ruggiscono, anche se qualcuno fa finta di nulla e sostiene che sia tutto a posto.

X Cavaliere, concordo su tutto, ho letto i tuoi topic, molto interessanti.

X Alessandra, ti capisco, anche per me quella è una ferita ancora aperta: pensarci è come buttare il sale su quella ferita.

Lufantasygioie on 06/04/11, 15:07 ha detto...

alla violenza della natura,si accompagna sempre la mano dell'uomo ,ancora più catastrofica
lu

Enzo on 06/04/11, 17:35 ha detto...

Non amo Saviano in modo particolare. Certe tragedie sembrano preannunciate. Incuria, pericolosa negligenza di speculatori senza scrupoli. Forza L'Aquila!!!

Lufantasygioie on 06/04/11, 23:00 ha detto...

grazie per il tuo aiuto prezioso....
GRAZIE

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide