lunedì, novembre 29, 2010

Teorema della coda



Il lettore tipico del mio blog mediamente lavora, studia o cerca lavoro. Insomma, per un motivo o l'altro, la giornata va via per un'attività. Ma a volte succede che capiti l'occasione per fare un esame, o magari andare in posta o ancora in banca. Poi il supermercato è la seconda casa, bene o male spesso siamo lì.

Qual è l'elemento comune di questi luoghi? L'attesa, tutti dietro ad aspettare pazientemente - o meno pazientemente - il proprio turno. Alzi la mano a chi non sia successo però di uscire alle 7 della mattina, andare dove fanno i prelievi di sangue, magari entri dicendo "Chi vuoi che ci sia alle 7 della mattina". Nemmeno finisci la frase ed ecco 50 persone, mannòòò. E poi osservando bene, ti accorgi che metà di loro hanno capelli bianchi o il bastone o molte rughe. Sono loro, i pensionati, che pur avendo una giornata a disposizione, te li ritrovi lì, perché tanto loro non hanno il sonno nostro e quindi si sono alzati mezzora prima di te. E così ti siedi sconsolato, tu dovrai correre poi, loro con calma andranno a fare la spesa e poi torneranno a casa, con tutta una giornata da utilizzare.
Oppure devi andare in banca, che già apre alle 8.30 e quindi sai che è importante fare in fretta per non tardare in ufficio. Dici "Mi presento 10 minuti prima", ma quando arrivi, almeno 4 5 anziani sono già lì. Potrebbero venire alle 10 ed invece no, sono lì dalle 8. E tu aspetti anche lì sconsolato. Mercoledì addirittura si è creato il panico per entrare. Lì c'è la porta che chiede le impronte per poter accedere alla banca, ma se la sciura va coi guanti, può stare tutto il giorno che la porta mai ti aprirà.

Ovviamente il numero di anziani e la lentezza di questi è proporzionale alla fretta che avete. Fate un test, andate al supermercato un giorno che non avete fretta e potreste stare anche due ore lì: lo troverete vuoto, sentirete pure l'eco per quanto non c'è nessuno.

Allora, ogni volta che mi succede, io sentenzio ciò: quando sarò capo supremo del mondo, uno dei primi provvedimenti sarà inserire gli orari riservati a chi lavora o studia, gli altri, specialmente i pensionati avranno accesso ad uffici vari e supermercati dalle 9.30 alle 12 e dalle 14 alle 17. Oltre questi orari, non saranno ricevuti :-D E dopo avervi allietato - spero - la giornata con questo nuovo teorema, vi auguro buona settimana e occhio alle code :-D

Foto di macfacinar, Flickr.

7 commenti:

Enzo on 29/11/10, 10:38 ha detto...

Ah ah bel post...Io poi aggiungerei il teorema del "numeretto" che dovrebbe smaltire le code..Seeeeee...ma a che serve il numero se dietro lo sportello c'è un'incapace, lento/a e pure spesso maleducato/a???

Sara on 29/11/10, 12:08 ha detto...

Mi è successo giusto l'altro ieri, esami del sangue e delle urine in una sola mattina. Odio alzarmi presto, odio saltare la colazione, ODIO ASPETTARE ORE PRIMA CHE ARRIVI IL MIO TURNO, odio il macellaio che mi ha forata tre volte prima di trovare la vena e odio pisciare in un barattolo!

on 29/11/10, 13:36 ha detto...

eheheh lo sai che appoggio in pieno questo teorema anzi...direi che lo abbiamo elaborato insieme hihihi

Paòlo on 29/11/10, 14:11 ha detto...

Eh sì, immaginavo di sfondare una porta aperta, tutti bene o male viviamo questa cosa :-D

X Enzo, il numeretto peggiore è quello delle Poste, ci sono 4 categorie e quindi non sai nemmeno quando realmente tocca a te :-D

X Sara, io ad esempio quando li devo fare, preferisco alzarmi presto in settimana, il sabato per me è sacro al riposo.

X Mò, in effetti l'idea del coprifuoco l'abbiamo pensata a 4 mani, quando ne parlavo con te al telefono.

Goccia di Neve on 29/11/10, 15:30 ha detto...

Ah ah ah! :) vedo che ti stai organizzando ben bene per invadere il mondo... bravo! un buon dittatore deve programmare tutto nei minimi dettagli...

I am on 29/11/10, 22:02 ha detto...

Ahahahahah.. Mi hai fatto proprio sorridere. Lo sai che ci sono più anziani che giovani? E' una dura lotta

Paòlo on 29/11/10, 22:32 ha detto...

E' vero, i giovani cominciano ad essere in minoranza, non sarà facile :-D

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide