venerdì, novembre 19, 2010

Ah maledetti ricordi - I cartoni



Facebook oggi mi ha fatto salire la malinconia, per l'iniziativa che sta girando di far mettere ad ognuno di noi, al posto della foto, un'immagine dei cartoni preferiti. E così i miei amici improvvisamente sono diventati delle icone dei miei "eroi di cartoni". Io in questo momento, ad esempio sono Lupin III.

Già Lupin, forse i più piccoli non sanno che una volta non era su Italia 1, ma Italia 7 - o Odeon, non ricordo - e la sigla non era Lupin Lupin, l'incorreggibile, ma "Chi lo sa che faccia ha, chissà chi è, tutti sanno che si chiama Lupin". Una delle mie prime fisse, insieme ad Holly e Benji. Oggi si scherza sul campo che era lungo svariati chilometri e sembrava sorgere su una collina, ma al tempo guardavo le partite di Holly e  con la stessa foga con cui ho seguito l'Italia ai Mondiali 90. Rimanendo in tema sportivo, che dire della nuova giocatrice, Mila il suo nome è, e talento ne ha per tre. Quella palla che prendeva certe schiacciate da farla diventare ovale, chi cercava di prenderla rimaneva tramortito per un'ora buona.

Vogliamo parlare di Conan? Ma che barbaro, dico Conan il ragazzo del futuro, che facevano su Italia7. O ancora Capitan Harlock? Potrei andare avanti oltre per chissà quanto. Invece oggi girano certi mostri giapponesi che si danno colpi proibili, bambini che combattono i mostri o sonori combattimenti fatti a colpi di carte. Allora meglio vedermi il Texas Hold Em, almeno quelle carte sono più interessanti. Questa è la roba che si sbambano i bambini di oggi, sempre che non sbaglino canale e si ritrovano con telefilm adolescenziali, programmi d'intrattenimento per massaie o chissà che altro. Che tristezza.

6 commenti:

Sara on 19/11/10, 11:21 ha detto...

Bello bello bello!
Alle medie mi chiamavano Gighen, devo ancora capire il perché.

Enzo on 19/11/10, 11:57 ha detto...

Ho scelto Goldrake perchè istintivamente è quello che più ricorda la mia infanzia. Dovessi associarlo invece al mio essere, opterei per Willy Coyote o Tom di Tom e Jerry. Due indefessi sfigati che però non smettono mai di lottare!
A proposito di Fb se vuoi, aggiungimi, mi farà piacere. Ciao!

Paòlo on 19/11/10, 14:42 ha detto...

X Sara, giravi con la pistola e il cappello? :-D

X Enzo, io oggi sono passato a Conan il ragazzo del futuro. Ora di domenica ne avrò cambiati un botto.

Ti aggiungo subito :-D

Goccia di Neve on 19/11/10, 19:04 ha detto...

Ahahahahahahah! Si me la ricordo Mila quando giocava una partita! Ma poi che razza di salti faceva?? Impossibili, peggi dei gatti...
Di lupen io ho visto molti film d'animazione e le repliche qualche anno fa su italia 1.... Il mio preferito era sicuramente Sailor Moon, correvo per la casa come una pazzoide a cantare la sigla. E poi guai a chi fiatava durante quella magica mezz'ora...
i cartoni di adesso sono davvero allucinanti, tutti uguali e ripetitivi... certo, noi la pensiamo così, ma tutte le generazioni pensano di essere le ultime sane di mente, tutti pensano che i "loro" tempi siano stati d'oro... no? Probabilmente tra vent'anni parleremo come i nostri genitori (e chi se li dimentica...).
I nostri nonni giudicano la tv pensando che, in fondo, loro sono cresciuti benissimo senza... e forse non hanno tutti i torti...

I am on 19/11/10, 20:11 ha detto...

Il tuo gatto è fantastico!
Non ho face book, mi basta il blog. Tra i cartoni ho amato Lady Oscar e che ne dici di Sampei?

Paòlo on 20/11/10, 02:22 ha detto...

X Goccia di neve. Quel che dici è vero, però ad esempio io da piccolo guardavo i cartoni che piacevano ai miei fratelli, più grandi di 10 anni e loro apprezzavano alcuni cartoni della mia generazione. Ora invece i bambini guardano solo - o quasi - i cartoni che passano adesso e noi della generazione precedente non ci capiamo niente :-D Insomma, il mio timore è che quando saremo genitori, la distanza tra noi e i nostri figli sarà maggiore di quella che c'è stata tra noi e i nostri genitori. Magari ci scrivo un post a riguardo, così lo spiego meglio :-D

X I Am, Sampei lo beccavo raramente sulle reti private, Lady Oscar invece lo guardavo spesso. Un cartone che era anche istruttivo sulle vicende storiche di quel periodo.

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide