giovedì, novembre 04, 2010

La pianta illegale



C'è una pianta che permette di fare tutto, dai mattoni agli isolanti, ai cosmetici, ci fai la carta, le corde. Mica finisce qui, ci curi le malattie. Forse avrete capito di quale pianta parlo: la canapa. shhh, diciamolo a bassa voce, perché se no dicono che nel mio blog inneggio alla droga, al fumo e a chissà quali amenità. Ocio, prima che facciate i maligni, io non fumo né sigarette, né canapa, né nulla. Chi mi conosce può testimoniare di non avermi mai visto fumare nulla, quindi questo post non lo scrivo per miei vantaggi personali.

Ma perché pensi alla canapa e pensi solo al fumo? Pensate che ho letto che può essere utile per curare asma, tumori ed altre malattie. Henry Ford all'inizio del secolo ci fece un'auto. Forse il motivo perché da un giorno con l'altro è diventata bandita, può spiegarlo il viideo sopra. Se non siete fan di Grillo, non fate quelle facce indignate, guardatelo senza preconcetti. Cavolo, ma in effetti si usava un casino negli anni passati, ora invece tutto deriva da plastica o altri derivati del petrolio. Eheh ora forse vi è più chiaro perché la canapa non si usa più.

Certo però, se potesse curar malattie e potesse essere un alternativa all'inquinante petrolio, perché vietarla? Invece il tabacco è legalissimo, quello uccide e basta. Io non voglio stare a discutere se fumandola faccia o meno male, c'è pure chi dice che fa molto male delle sigarette: non mi interessa, non fumandola. Mi interesserebbe davvero che la canapa fosse usata per tutti gli altri fini. Poi, se c'è chi vuole fumarla, la legalizzino, così lo Stato prende i soldi del monopolio e si chiude il mercato nero della cannabis. Io non parlo di legalizzare cocaina o simili, la cannabis secondo me si può legalizzare perché secondo me - parere non medico - peggio delle sigarette non può fare.

5 commenti:

Alessandra on 04/11/10, 10:50 ha detto...

Pazzesco. Credo che la stragrande maggioranza la conosca solo per essere uno stupefacente e ignori la sua incredibile versatilità.

Paòlo on 04/11/10, 11:05 ha detto...

Il fatto è che se già ne parli, ti danno del drogato oppure dicono che il tuo scopo è solo vederla legalizzata per il fumo. Purtroppo è durissima cambiare certe convinzioni popolari.

Tizyana - Azzurraa on 04/11/10, 18:41 ha detto...

Altro che droga, ma è vero, i pregiudizi sono duri a morire, comunque come ho letto sul web "la canapa è stata riscoperta di recente per produrre, in modo conveniente ed ecosostenibile, carta, tessuti, combustibili, detersivi, vernici, ecc...". Una risorsa semplice e preziosa.

Paòlo on 04/11/10, 19:17 ha detto...

Avevo letto qualcosa a riguardo. Spero che queste scoperte sensibilizzino l'opinione pubblica riguardo la canapa.

Waterwitch on 22/09/11, 14:41 ha detto...

AMEN fratello, dalla prima all'ultima parola.
A parte il fatto che ultimamente hanno scoperto (ma li stanno riempiandodi merda) che anche la cannabis, come l'aloe, ditrugge l'angiogenesi dei tumori, che quindi non avendo più di che alimentarsi, muoiono!

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide