giovedì, dicembre 02, 2010

Se le bugie sparissero

E' un cruccio che ho da tempo, poi l'ispirazione presa da un post di Essere niente, mi ha dato la miccia definitiva per scrivere questo post. Immaginate di prendere una bacchetta magica e dire "Da oggi l'uomo non può mentire".

Il primo effetto sarebbe che i processi durerebbero un secondo. Hai rapinato tu la banca? Sì. Basterebbe solo trovare il ladro. Anzi, alla lunga i furti ed altri reati calerebbero vistosamente, perché diventa ancor più rischioso: basta che ti beccano e già confessi.

Anche la burocrazia calerebbe, perché se le persone dicono la verità non servirebbero tante postille nei contratti o tanti documenti. Io chiedo un mutuo ad esempio: il banchiere mi chiede quanto guadagno ed io glielo dico. La mia parola fa fede, tanto non posso mentire.

E i politici? Già immagino un confronto politico. "Lei abbasserà le tasse? Assolutamente no, anzi mi sa che alzo". "Lei tiene ai propri cittadini? Mica tanto, io voglio solo un bello stipendio". Insomma, fai subito a trovare il politico sincero a quel punto.

Anche la nostra vita cambierebbe. Niente più bidoni ad appuntamenti che non ci interessano, tipo "Non posso venire perché dei topi mi hanno rosicchiato l'auto e il cane mi ha mangiato le chiavi di casa." Magari assisteremo a qualche scenetta tipo "Esci stasera? No, non posso. Perché? Perché, perché, ehm, perché mi state sui co." ehm ci siamo intesi.

Chissà quante altre cose cambierebbero, che ora non mi vengono in mente.

4 commenti:

Goccia di Neve on 02/12/10, 14:55 ha detto...

ah ah ah! Quante davvero! Mah, sui processi ho un po' di dubbi... in un modo o nell'altro riuscirebbero a farli durare sempre degli anni... però l'idea non dispiace. :)

Alessandra on 02/12/10, 19:10 ha detto...

Eh, già... ci sarebbero dei bei ribaltamenti! Ma forse è meglio così, a parte le bugie "grosse" (che spesso vanno sotto il nome di truffa, falso in bilancio, reato, ecc.) ci sono delle bugie "buone" che vengono dette a fin di bene.

Dato che siamo in clima pre-natalizio mi viene in mente il classico cruccio sull'esistenza di Babbo Natale (o Gesù Bambino)...

Paòlo on 02/12/10, 20:11 ha detto...

E' vero, questo aspetto non l'avevo considerato :-D

I am on 02/12/10, 21:00 ha detto...

Ciao, divertente.
Dal mio punto di vista le bugie sono bugie. Le buone sono solo ipocrisia. Io credo che ogni persona abbia il diritto ed il dovere di dire e sentirsi dire sempre e solo la verità.
Ma è la mia opinione.
Ciao buona serata

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide