martedì, settembre 16, 2008

Pagati per prendere i mezzi pubblici

Mentre in Lombardia si punta all'auto - se ci penso mi incazzo sempre più -, su haisentito leggo che in Olanda si offrono soldi e benefit per andare al lavoro con i mezzi al posto dell'auto.

Certo che lì sono avanti, ben più di noi. D'altra parte leggendo e vedendo in giro, ormai in molte città europee si sta affrontando il problema traffico proponendo varie soluzioni che sembrano funzionare. In Italia invece si muovo poco o nulla.

A Milano oltretutto si battaglia per mesi per l'EcoPass, che alla fine è stato fatto ma a mio parere male. Il bikesharing è in fase di stallo. Piste ciclabili pochissime, se si va in bici in strada si deve fare moltissima attenzione. Tutto questo oltre ai problemi già citati nel precedente articolo.

Esiste qualche piccola realtà dove il trasporto pubblico funziona ed è molto utilizzato, ma la tendenza generale verte verso l'uso della carriola a 4 ruote. Quando in Italia potremo avere qualche iniziativa interessante? Forse faccio prima a trasferirmi io all'estero.

2 commenti:

mò ha detto...

Ma si andiamo tutti in macchina, almeno inquiniamo un bel po' epaghiamo cara la benzina! Certo che in Olanda sono sempre troppo avanti, magari incentivassero me a prendere i mezzi :-)

Paòlo on 17/09/08, 09:01 ha detto...

Proprio oggi ho letto qui http://www.02blog.it/post/3399/lautunno-nero-del-trasporto-pubblico-milanese che a Milano hanno bloccato i prolungamenti delle metro. Non penso che servano ulteriori commenti.

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide