mercoledì, settembre 17, 2008

Bloccate nuove tratte metro

Dopo aver parlato dell'Olanda, torniamo alla triste realtà milanese. 02blog dà notizia del blocco di molti lavori di prolungamento della metro. Si salva solo la M5, mentre il resto rimane fermo.

Comincio ad averne abbastanza di questa situazione. Milano è troppo statica per le opere pubbliche. La lista delle cose da fare è lunga, ma puntualmente non si fa niente dei progetti grossi. Forse fa tutto parte dell'idea di cui ho già parlato venerdì, come sostiene lo stesso 02blog. Ma anche i progetti per le auto sono fermi. Milano è l'unica o una delle pochissime città che non ha la tangenziale separata dall'autostrada, col risultato che chi passa da Milano senza doversi fermare, deve fare la tangenziale insieme ai milanesi che si spostano da un punto all'altro della metropoli.

Vai a dire a chi abiti in certi paesi non collegati a Milano di prendere i mezzi. Giustamente in certi paesi non hai alternative. Il progetto di prolungare le metro 2 e 3 in comuni strategici poteva dare ossigeno alle provinciali intorno a Milano. Invece no, ci si deve attaccare al tram, anzi, all'auto.

1 commenti:

mò ha detto...

bah sempre peggio

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide