giovedì, settembre 18, 2008

Arrivano i DIDORE

Leggo da haisentito una bella notizia. Renato Brunetta, di cui sto molto apprezzando le sue iniziative, ha ideato dei nuovi diritti e doveri per le coppie di fatto.

Praticamente le coppie di fatto non avranno gli stessi diritti e doveri degli sposati, ma saranno riconosciuti alcuni diritti, in particolare su malattia e successione. Difatti se una delle due persone conviventi deve ricoverarsi in ospedale, l'altra persona non è considerata come stretto parente che può seguirlo in ambulanza o sapere le condizioni cliniche. Poi se una delle persone muore, l'altra può essere sbattuta fuori di casa come uno sconosciuto dagli eredi.

Ritengo giusta questa iniziativa di Brunette; le coppie di fatto - etero o gay - aumentano, un po' per paura di sposarsi, un po' perché organizzare un matrimonio costa ed oggi i soldi sono pochi, un po' perché le coppie gay non possono sposarsi in Italia, un po' per vari altri motivi. Non si può continuare a chiudere gli occhi e far finta che non esistano le coppie di fatto, è arrivata l'ora che si pensi anche a loro.

1 commenti:

mò ha detto...

un piccolo passo avanti intanto lo stiamo facendo :-)

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide