giovedì, aprile 26, 2012

Iniziativa di Lush contro i test su animali



Si sa che per colpire nel segno servono degli spot ad effetto. Così Lush, catena di negozi di cosmesi e saponi che da tempo si batte contro i test sugli animali, ha organizzato nella vetrina di un negozio di Londra un test sull'uomo. Una ragazza si è prestata a stare 10 ore a subire ogni sorta di test.

Le immagini sono forse forti, ma se pensate che sia stato sofferente per la ragazza, figuratevi per milioni di animaletti che subiscono ogni giorno, tutti i giorni, fino alla morte atroce, questi test. Se aziende come Lush od altre sono in grado di commercializzare prodotti senza test sugli animali, insomma se la tecnologia oggi lo permette senza alcun problema, è arrivato il momento per cui, per lo meno in campo di cosmesi siano eliminati i test sugli animali. I tempi sono maturi e forse noi tutti dobbiamo rompere le balle con post continui, proteste di ogni tipo e quant'altro ci sia possibile, affinché i vari governi si mobilitino a fare leggi contro i test sugli animali.

Se poi vogliamo dirla tutta, anche in campo farmaceutico è arrivata l'ora di dire no alle sperimentazioni, inutili e dannose.

3 commenti:

Pier(ef)fect on 26/04/12, 19:22 ha detto...

rappresentazione un po' forte ma realistica e speriamo utile!

Anonimo ha detto...

Alquanto incisivo, rapresentazione
eloquente.
nonnina

Strawberry on 26/04/12, 22:39 ha detto...

molto forte il video...impossibile non esserne turbati...e non condividere la campagna di Lush, una marca che ho sempre adorato proprio per questo modo di essere...speriamo sia utile davvero...

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide