sabato, aprile 21, 2012

Datemi sport



Eccomi seduto sulla mia sedia, le gambe bestemmiano perché dopo 2 anni ho deciso di far loro praticare calcetto. Lasciamo perdere la prestazione: Dio mi ha donato due gambe per pedalare, per correre e per camminare veloce ma non per tirare al pallone: pazienza, l'importante è divertirsi.

Divertirsi e far sport, a 31 anni ritengo necessario fare un po' di sgambate. Forse mi dedicherò alla pallavolo, che non ho mai disprezzato e forse di mani sono stato meno scadente nel prendere la palla. Il problema è che questa città - come molte città d'Italia - danno spazio alle persone fino ai 18 anni, poi è più difficile qualcuno che ti prenda a giocare senza pretendere che tu sia in attività. A me basterebbe trovare una palestra, una polisportiva, un buco dove giocare. Pensate oggi mi ha contattato un tipo e mi ha chiesto "In che ruolo giochi?" Ed io "Dove vuoi, basta divertirsi insieme".

Sono stufo di correre da solo e pedalare solo, ho bisogno di sport di squadra e ho bisogno di competizione, di gare. Io vivo per competere, confrontarmi, è l'anima dello sport. Vi aggiornerò se troverò qualche gruppo così pazzo da prendermi a giocare.

6 commenti:

ceppina on 21/04/12, 22:40 ha detto...

ciao paoloooooooooooooooooo...io sto valutando seriamente la possibilità di giocare a bocce!!!

p.s. per la pallavolo non dovresti avere grossi problemi a trovare squadrette amatoriali

ciaoooooo

Paòlo on 22/04/12, 02:52 ha detto...

Penso che nel volley sia più semplice, anche se comunque le prime ricerche non hanno dato molto esito. Le bocce? Perché non invece una bella maratona :-D

nonnina on 22/04/12, 09:13 ha detto...

Pallavolo, pallavolo!!! te la consiglio a parte i lividi e che lividi nelle braccia
(se le avversarie hanno la decisione e la forza dei bazuka) e le ginocchia doloranti se l'impulsività ti fà andare a tuffo sulla palla, ma poi passa e la soddisfazione di non aver gettato la spugna e di aver resistito al massacro ripaga!!!
In bocca al lupo
nonnina

chaillrun on 23/04/12, 12:16 ha detto...

pollice su per la volley!!
è stupenda.. vero cameratismo coi compagni di squadra ma che guardi di là della rete e te li vedi schierati.. adrenalina e competizioni (sana) pura :-)

Cristian Pappafava on 23/04/12, 17:23 ha detto...

Caro Paolo, anche io pedalavo, spesso da solo, a volte in compagnia, poi ho deciso di ridarmi al basket e devo dire che lo sport di squadra è molto più bello e soprattutto più coinvolgente. A dirla tutta un pò la bici mi manca, soprattutto le escursioni del sabato pomeriggio in mezzo alla natura (che dalle mie parti non manca). La pallavolo proprio non mi piace, ma ognuno deve praticare lo sport che più apprezza. Io gioco proprio in una Polisportiva perchè avevo smesso a 18 anni ed ho ricominciato a 28. Il primo anno ho sofferto fisicamente e tecnicamente, quest'anno invece sto riprendendo! In bocca al lupo!

Paòlo on 23/04/12, 17:31 ha detto...

Hai fatto bene Cristian. Io ho provato il basket, ma è uno sport che non mi ha mai appassionato. Insomma abbiamo le idee diverse in tal senso :-D

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide