giovedì, luglio 21, 2011

Papa sì,Tedesco no


E così alla fine si è conclusa 1-1, anche se nell'ambiente pesa molto più l'arresto di Papa rispetto alla grazia fatta a Tedesco. La Lega quindi è stata di parola, nonostante qualcuno temesse che la bocciatura della norma sui rifiuti fosse uno scambio per mediare con Bossi, in un disperato tentativo di non far votare la lega per l'arresto di Papa.

Quello che a me fa specie è perché un parlamentare debba essere protetto dal parlamento: se è accusato di qualcosa e deve essere processato, si proceda come fosse un qualunque cittadino. Se è innocente, sarà assolto, se è colpevole sarà condannato. E tra l'altro, se si teme l'inquinamento di prove o si teme che il suo ruolo sia incompatibile con l'accusa fattagli, gli sia tolto il posto da parlamentare.

Quando si comincerà a pensare che i politici in Italia sono prima cittadini e poi figure pubbliche? Invece purtroppo nel Bel Paese - magari anche all'estero, non lo so -, pare che queste persone prima siano politici, poi se non ci sono legittimi impedimenti o voti di copertura, allora forse si diventa anche cittadini, altrimenti nisba.

Intanto il grande polverone su questa vicenda ha fatto passare in secondo piano la bocciatura della norma sui rifiuti di Napoli: una bocciatura molto pericolosa per Napoli e i napoletani.

11 commenti:

chaillrun on 21/07/11, 08:50 ha detto...

t'ho trovato!
però è serio qua, quindi evito di rovinarti il post con le mie cazzatine :)

intanto ciao e a presto :)

Paòlo on 21/07/11, 09:21 ha detto...

Ciao benvenuta a bordo :-D

Sara... on 21/07/11, 11:03 ha detto...

Da quel poco che ho visto, sia in Brasile che in Santo Domingo i politici son tutti uguali!
Per me la politica non è una cosa per persone oneste, perlomeno non ad alti livelli... ci sono sotterfugi nelle giunte comunali, vuoi che nel governo siano onesti?
Certo, dovrebbero essere trattati come cittadini, ma se così fosse, sarebbero tutti i galera e nessuno governerebbe più!(Forse sarebbe meglio) ;-)

giglio on 21/07/11, 11:32 ha detto...

Hai detto bene, non sono uguali a noi sti mangioni!

I am on 21/07/11, 14:07 ha detto...

Vedrai che Papa si farà qualche giorno e poi sarà fuori. Solo polver negli occhi degli italiani, non potevano fare diversamente.....
Ciao buona giornata

Paòlo on 21/07/11, 14:46 ha detto...

I Am, ci sono varie modalità: non è pericoloso, può uscire o - la più usata - "sta male, non può stare in carcere".

E allora non ce la menino con votazioni, Premier che a momenti bestemmia con Bossi, se poi tanto tra qualche giorno sta di nuovo a zonzo.

Paòlo on 21/07/11, 14:47 ha detto...

Sara, iniziamo noi a governare :-D

X giglio, noi siamo meglio di loro, ricordalo sempre :-P

Grace (ma gnappetta della Val Gina) on 21/07/11, 16:12 ha detto...

Sono troppo onesta..non potrò mai essere una parlamentare!
Me ne farò una ragione..forse!

Waterwitch on 21/07/11, 17:26 ha detto...

C'ho capito poso di questa storia, purtroppo (e me ne vergogno pure un pò), ma da quando ho preso il libro ho abbandonato le notizie, lo so è grave ma non risco a fare entrambe le cose... uff

Paòlo on 21/07/11, 19:17 ha detto...

Alla fine è comprensibile che uno preferisca evitare questi argomenti che poi fanno solo arrabbiare. Riassunto in breve breve Papa è accusato di giri loschi con la P4, Tedesco di corruzione e concussione.

erborista1 on 21/07/11, 22:48 ha detto...

Ciao Paolo,è sempre così in Italia,quando vogliono distogliere l'attenzione da una cosa,ne gonfiano subito un'altra,così la gente se ne dimentica.Sei andato a vedere il modellino che ti dicevo?Simpatico no?Buona giornata Paolo

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide