martedì, ottobre 07, 2008

Quando scopri certe cose

Quando scopri certe cose, prima ti viene da piangere, poi ti incazzi forte. A quel punto avresti voglia di lottare, fare qualcosa per cambiare tutto questo, ma ti senti impotente, sai che non hai i mezzi per fare nulla.

Ma l'idea di voler provare a cambiare qualcosa pulsa sempre, qua andiamo sempre peggio se non siamo noi a rimboccarci le maniche a cambiare le cose.

Le borse crollano, ma quello che crolla di più è la nostra capacità di pensare con la nostra testa. Ormai pensiamo solo con la testa dei media. Va bene ascoltarli, ma cazzo a volte facciamoci un'idea nostra. Ed impariamo a dare il giusto peso alle cose. A volte ci incazziamo per delle cose che paragonate a veri problemi sono banalità.

Oggi una persona mi ha raccontato una testimonianza di un ragazzo di un paese mediorioentale. Quando ho sentito come vanno veramente le cose lì ho reagito come detto sopra. Qualcosa lo sospetti, ma sentire certe cose da chi le vive ti apre gli occhi. Chi è il buono, chi è il cattivo? I buoni sono le persone che vivono lì - e basta -, noi occidentali con le fette di salame pensiamo che siano tutti terroristi, che stupidi che siamo, non sappiamo guardare oltre il nostro naso.

2 commenti:

mò ha detto...

Ragazzi che botta sentire certe cose.... quando ti si apre davanti agli occhi un mondo di cui sospettavi solamente l'esistenza? vedere una persona che ti parla del suo paese con le lacrime agli occhi...e tu ti senti una merda per aver detto o pensato una montagna di pregiudizi.... un conto è saperle certe cose, un conto è sentirle raccontare da chi le vive....
fare di tutta l'erba un fascio è la cosa più sbagliata di questo mondo.... e davvero mi verrebbe la voglia di andare davanti a tutti a gridare ste cose....
xchè altro che fette di salame abbiamo, imbambolati da quello che ci dicono i media, che non è mai la realtà, ma quello che vogliono farti sapere...siamo vittime di una "propaganda" pazzesca....
iniziamo a pensare con la nostra testa, informiamoci prima di parlare....

Paòlo on 07/10/08, 14:43 ha detto...

Cominciamo a leggere le notizie di tante campane e soprattutto seguiamo i programmi di attualità di gente che è andata lì e ha visto coi propri occhi.

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide