martedì, aprile 29, 2008

Ultime invenzioni stradali

Ringraziando Marco per le "soffiate", segnalo due nuove invenzioni di cui si è parlato in questi giorni.

La prima è il semaforo muro virtuale. Quando il semaforo diventa rosso, un fascio luminoso, come una specie di muro virtuale, si accende. Questo muro mostra tra l'altro la sagoma di pedoni che attraversa. Idea fantasiosa ma interessante secondo me, peccato solo che pare sia piuttosto costosetta. Magari si può mettere per gli incroci più pericolosi, dove ci sono stati tanti incidenti.

L'altra invenzione, è Uno, una specie di moto ma con le ruote . A vedere le foto non riesco a capire come ci si fa a reggere senza cadere. Soprattutto quando si accelera, come si fa a rimanere in piedi? Sono sicuro che avranno studiato qualcosa a riguardo :-D

5 commenti:

marco ha detto...

più che un muro vituale servirebbe uno muro vero per proteggere i pedoni da certi automobilisti

marco ha detto...

mai visto un monociclo?comunque "uno" ha due ruote messe una di fianco all'altra...anche se non vedo i vantaggi di questo mezzo rispetto alle moto eccetto che per consumi e rispetto dell'ambiente

mò ha detto...

Interessante l'idea del muro virtuale quella si che si potrebbe mettere in atto... "Uno" invece non l'ho capito nemmeno io :-D

Paolo on 30/04/08, 10:06 ha detto...

Secondo me già è facile andare su un monociclo, figuriamoci su un monociclo a motore :-D

marco ha detto...

funziona come il segway...per chi non lo conosce è quella specie di monopattino che se spingi il manubrio in avanti va avanti spostandolo all'indietro frena...e l'uno funziona con lo stesso principio

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide