giovedì, aprile 03, 2008

Catene, informarsi prima di inviare

Premessa, non mi riferisco a nessuno in particolare. Il mio è un discorso generico.

E' un periodo che mi arrivano da conoscenti varie catene con le solite notizie tanto scandalose, quanto false. Artisti che mettono cani affamati in bella mostra, Messenger che diventerà a pagamento, bambini che necessitano di sangue, ecc.

Quasi sempre gli appelli sono bufale inventate dalla perversa fantasia di qualche mattacchione che non ha di meglio da fare. A volte sono veri ma sono vecchi. Il bambino che doveva ricevere sangue a momenti è maggiorenne. A volte invece sono parzialmente veri, ma con opportune modifiche per esaltarlo. Se io pesco un luccio da da 20 Kili, scrivo una catena dove in realtà pesava 50 Kili e a momenti potevo morire sbranato da questo super pescione.

Noi nel nostro piccolo possiamo o cancellare ste robe, specie se l'abbiamo già inviato 5 - 10 volte, oppure decidere che una cosa è importante e sbatterci. Ma se il massimo dello sforzo che possiamo fare è cliccare su forward, lasciamo perdere. E' come per dire "E' importante, ma io non posso - o non voglio - farci niente, appioppo la patata ad un altro". Allora se vuoi interessarti intanto cerca info, se non ti frega perderci tempo a cercare informazioni, allora sii coerente, della mail catena te ne fotte poco ma vuoi fare il brillante che la invia, per sentirti a posto con la coscienza.

Se invece ci si sbatte a cercare, spesso trovi siti che ti dicono come stanno le cose. Esempio lampante è Attivissimo, che da diversi anni informa sulla vericidità degli appelli via mail. Poi un po' di cervello. Come fa la tal società a sapere che oggi avete mandato mail a tutti i vostri amici, nemici vicini, pure alle mail trovate negli autogrill? E perché dovrebbe premiarti con una Ferrari - le chiavi le troverete come allegato della mail -?

Se leggerete questo mio post 1 volta, vi invierò una stretta di mano, se lo leggerete 5 volte, vi invierò il mio saluto. E ricordate che ogni volta che leggete il mio articolo, chiuderete un pezzettino di buco dell'ozono :D

3 commenti:

mò ha detto...

Infatti! Odioso quando ti riempiono di catene... e i peggiori sono quelli che ci credono :D

ps:io l'ho letto 5 volte il post eh!

Paolo on 03/04/08, 23:29 ha detto...

5 volte? Come promesso ecco il mio saluto.

Ma ciaoooooo

Almeno sul mio blog le catene funzionano :-D

mò ha detto...

Ieeeh! :D

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide