mercoledì, maggio 18, 2011

Hanno vinto tutti

Sentendo i commenti il day after delle amministrative, sembra che abbiano vinto tutti. Il centro sinistra festeggia perché si è assicurata molte poltrone ed in altre è in vantaggio, ma a sentire gli altri schieramenti, sembrano tutti soddisfatti. Adesso si chiede dimissioni di tutto il centro destra da tutte le cariche, altrimenti ci sarà la presa della bastiglia. A Milano si festeggia, non hanno spiegato che ci sono i ballottaggi.

Per il centro destra, è finita in pareggio, il centro sinistra avrà pure vinto ma loro non hanno perso. Quindi si va ai supplementari? O si guardano i voti fuori casa? In caso di parità si gioca a basket con le schede? Il primo che non prende l'urna è eliminato. Bossi sembra incazzato, Berlusconi risulta disperso, non lo sento parlare da giorni, i figli si sono rivolti a Chi l'ha visto.

Anche il centro è felice, con i suoi voti ritiene di non aver perso: pazienza se in certi seggi pure Grillo ha fatto meglio di loro, ma il centro si è comportato bene. Adesso con si schiereranno? Ho riguardato più volte l'intervista, anche al rallentatore, ma con tutto quel parlare politichese non si capisce un acca: scusa Casini se non ho tal padronanza di linguaggio da capire con chi ti schiererai.

E Grillo? Lui fa salti di gioia, ovviamente non ha raggiunto la carica di sindaco ma qualcuno nel comune entra. Ora nessuna alleanza perché sono tutti ladri. Però Beppe, alla luce dei buoni risultati, non fare il genovese: offri da bere a tutti i tuoi lettori.

Quindi alla fine chi ha vinto? Secondo i vari leader tutti, si vede proprio che la matematica è un opinione. 

5 commenti:

marco ha detto...

Ognuno ovviamente tira acqua al suo mulino...secondo me bisogna guardare i 4 grandi comuni coivolti. Su 2 ha già vinto il pd ma nessuna sorpresa, è sugl'altri 2 che si gioca la partita. A napoli il pd non è andato per niente bene e ora deve appoggiare il candidato dell'idv,che non hanno voluto, altrimenti la perdono...ma è soprattutto Milano l'ago della bilancia strapparla al pdl, al berlusca casa sua sarebbe un bello scalpo

Paòlo on 18/05/11, 14:23 ha detto...

A proposito di casa di Berlusca, anche ad Arcore il centro sinistra è in vantaggio sul centro destra :-D

Waterwitch on 18/05/11, 17:10 ha detto...

Al di la del Berlusca che comunque continuerà a governare fino a fine carica quasiasi siano i risultati del ballottaggio, solo che forse gli italiani non lo amano più così tanto come crede lui, mi piacerebbe che la Moratti la pigliasse nel culo (scusa il francesismo!) visto che ci ha rovinati! Non sono Milanese,parlo di quando era ministro della pubblica istruzione e ci indeboliti ben bene e poi è arrivata la Gelmini a darci il colpo di grazia!

Enzo on 18/05/11, 17:17 ha detto...

Tutto questo è materiale, tanto, tantissimo materiale per i telegiornali che si sbizzariscono nel fornire dati più o meno approssimativi. Ma esiste qualcuno in politica che ha il coraggio di ammettere una sconfitta??

Paòlo on 18/05/11, 17:36 ha detto...

X Waterwitch: anche a me la Moratti non sta simpatica, ho sentito più di una persona del centro destra che qua a Milano non ha apprezzato il suo operato come sindaco, il che è tutto dire.

X Enzo, chissà se mai sentiremo ammettere un errore o una sconfitta: il mio discorso vale sia per la sinistra che per la destra.

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide