mercoledì, maggio 09, 2012

Lo spara moralismi

Oggi vi parlo di un personaggio che, come da titolo, ha il compito di sparar sentente moralistiche. Esempio: io domani parlo della fame nel mondo, lui scriverà una cosa tipo "La gente muore e intanto si fanno pranzi di matrimonio dove si mangia il triplo." Ora, ho detto una cazzata giusto per farvi capire. Oppure è quello che, mentre tu magari parli di un cellulare con mille funzioni e sei arrivato a parlare della funzione doccia - molto comodo, lo comprerei per docce da fare nel bus -, lui ti interrompe dicendo "Ah guarda il telefono per me dovrebbe avere 12 tasti, GSM monoband con sola funzione di telefono".

Ci sono quelli dilettanti che son capaci di sparar cagate varie: oggi ne ho letto di uno che, commentando una brutta cosa segnalata da Saviano, ha saputo fare della demagogia di basso profilo. Insomma si parlava del fatto che in Nicaragua si vendono ragazzini e ragazzine da destinare o allo spaccio o alla prostituzione: una cosa tristissima. E lui, che vuol dare un commento per far vedere quanto è indignato, spara a zero sugli italiani che, fregandosene di sto fatto, vogliono festeggiare il campionato della Juve. Ora, cosa centrano le due cose? Poi ci sono quelli più esperti, che sparano sentenze più fattibili, con paroloni e magari qualcuno va dietro. Sempre di demagogia si tratta.

Sono quelli che vogliono fare i diversi, quelli che pensano solo alle cause importanti, ignorando ogni divertimento, ogni cosa frivola, perché loro sono avanti. Peccato che nessuno possa verificare le loro vite e possa vedere che, come tutti, abbia degli hobby o dei passatempi frivoli. Ci sta, alla fine, senza scordare le cose importanti, vogliamo tutti avere un momento di relax. Basta però che non additi gli altri di essere degli insensibili appellandosi a cazzate varie. Altrimenti poi si passa per ridicoli e magari sminuisce un fatto grave con polemiche sterili e, appunto, demagogiche.

8 commenti:

chaillrun on 09/05/12, 18:01 ha detto...

ci sono quelli che..criticano le manie di grandezze altrui, solo per deviare le attenzioni dalle piccolezze proprie.
Si ho ben presenti i tipi e caspita se hai ragione: spargono zizzania a volte e sono fastidiosetti..mirano a sminuire le cose altrui per insicurezza personale.
buona serata, ciao :)

Misciu on 09/05/12, 20:03 ha detto...

quanto ti dò ragione..
anche se personalmente odio di più quelli che ti rispondono con un
"ahahahah davvero!?!"
sarò io ma non capisco se è una domanda o cosa..

Paòlo on 09/05/12, 21:18 ha detto...

X Chaillrun, non mi riferisco però a certi commenti su altro blog. Per quello ho un paio di idee, il tempo di unirle e vedrai :-D

X Misciu, quelli sono personaggi che devono sempre dire la loro, a costo di scrivere lettere senza senso.

on 09/05/12, 23:16 ha detto...

cioè con tutte le guerre e le carestie del mondo tu pensi a scrivere questo post?????????




:-)

Paòlo on 09/05/12, 23:31 ha detto...

prrr :-P

Cristian Pappafava on 11/05/12, 13:02 ha detto...

Mah, io generalmente penso che questi "signori", (riferendomi a quelli che appaiono in tv ad esempio), hanno bisogno di confronti "anomali" come ad esempio quello che hai fatto tu della juve, per esaltare la propria figura di perbenisti. E' una questione di popolarità. Più dici cose ovvie, paragoni che ovviamente non possono reggere, e più ovviamente le "pecore" applaudiscono. Poi come dici giustamente tu, magari nella vita privata si comportano come tutti e forse peggio.
Grande Paolo, mi piace come ragioni.
Ah, PS, il commento di Mò mi ha fatto ridere da solo davanti lo schermo del pc come un deficiente!

Paòlo on 11/05/12, 14:16 ha detto...

Sai Cristian, comincio ad avere il dubbio che non lo facciano nemmeno per l'applauso: anzi traggono godimento dai fischi e i polveroni che alzano. Insomma son tutto fuorché normali :-D

Mò? E' una forza quando tira fuori ste perle :-D

on 11/05/12, 20:33 ha detto...

hihihi

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide