martedì, ottobre 18, 2011

legge Reale?


Adesso tutti i politici si stanno travestendo da super eroi, con tanto di mantello e tutina, e vogliono condannare, essere solidali, garantire, garantire una sicurezza che sabato non c'è stata. Ed ecco allora che fioccano le varie proposte.

Di Pietro propone di istituire di nuovo la legge Reale, cose da pazzi. La legge reale dà maggiori poteri e immunità alla polizia. In buona sostanza aumentano le circostanze in cui il poliziotto può sparare ed uccidere, restando impunito.

A qualcuno può sembrare un toccasana contro i black block, ma non è così. Questa legge ha provocato 625 morti in 15 anni, spesso sono persone totalmente estranee ad attentati o manifestazione. Persone fermate con la pistola sulla tempia e ripartite per paura ad un posto di blocco. Persone che sono morte per colpa di una pallottola vagante, la lista è lunga, vi rimando a questo articolo per maggiori info.

Bisogna vedere se sono le solite parole dette tanto per dire o se ci sarà qualcosa di concreto. Secondo me dovrebbero aumentare i finanziamenti in favore della polizia: giusto qualche giorno fa sono stati tagliati 60 milioni di Euro sulla sicurezza. Leggete le dichiarazioni del poliziotto scappato per miracolo dal blindato in fiamme, sul Pappa's blog. Altro che leggi, date loro i soldi.

14 commenti:

Cavaliere oscuro del web on 18/10/11, 09:50 ha detto...

Quella legge ha provocato tante vittime innocenti e io non voglio vivere in un regime alla Pinochet.
Saluti a presto.

giglio on 18/10/11, 10:23 ha detto...

premetto che quello che dice l'ignorante non mi interessa...
allora...andiamo avanti così...facciamogli fare quello che gli pare a questi criminali..
ieri parlavo con un carabiniere che mi diceva: devo sparare due colpi prima che possa tirare fuori la mia pistola...

giglio on 18/10/11, 10:24 ha detto...

scusa, devono spararmi due colpi prima che possa tirare fuori la mia pistola

Paòlo on 18/10/11, 10:39 ha detto...

Ok, quel che dici tu giglio è giusto, ma non va nemmeno bene che possano iniziare a sparare al primo accenno. Insomma sono morte tante persone innocenti da quella legge. Il fatto è che quando ci sono questi fatti, è normale farsi prendere dal trasporto, ma qua servono maggiori mezzi e uomini. Scusa in un corteo, con quelli che tiravano bombe e poi scappavano a chi spari? Rischi seriamente di uccidere un innocente.

Cristian Pappafava on 18/10/11, 11:12 ha detto...

Ti ringrazio per la citazione Paolo, mi fa immensamente piacere. Mi fa un pò meno piacere dover essere un cittadino rappresentato da queste scimmie che ci sono in politica. Forse è quello che ci meritiamo?

Cristian Pappafava on 18/10/11, 11:12 ha detto...

D'altronde non siamo in grado di manifestare pacificamente, a colpa dei soliti idioti

Paòlo on 18/10/11, 11:30 ha detto...

Cristian, la situazione è nera, io temevo qualche tafferuglio del cavolo, non immaginavo un simile casino a Roma. Ora nessuno dei tg parla più dei motivi della protesta, si parla solo del casino.

In questo delirio le scimmie del palazzo invece di fornire ai poliziotti mezzi e uomini adatti, vuol fare leggi a capocchia senza pensarle bene. Siam proprio messi male, ma cerchiamo di andare avanti, mai arrenderci.

Bastian Contrario on 18/10/11, 13:16 ha detto...

Caro Paolo,
ho trovato e postato sul mio blog la faccenda di EUROGENDFOR.
Dopo che l'ho letta, la legge Reale mi sembra uno zuccherino: sono due anni che in Europa gira una forza sovranazionale di polizia con poteri illimitati e assolutamente non punibile per ogni atto che compie.
Pare che, per ora, questa gendarmeria europea sia stata inviata in questi giorni in Grecia...

Paòlo on 18/10/11, 14:26 ha detto...

Bastian contrario, vengo subito a leggerla.

Cristian Pappafava on 18/10/11, 16:45 ha detto...

Bastian Contrario mandami il link che la voglio leggere pure io.
Paolo è giusto cercare di andare avanti, ma come? Stando zitti, facendo una rivolta dura? come? Io non ne ho veramente idea. Siamo nel caos più totale. Penso che se c'ero io al posto del poliziotto il caricatore delle pallottole l'avevo finito in 30 secondi. Ma ti rendi conto di che situazione ha vissuto quel poveretto? 31 anni.....io ne ho 29......
E' assurdo......il nostro paese è assurdo!

Paòlo on 18/10/11, 17:25 ha detto...

Christian, ecco il link

http://latanadelgufo.blogspot.com/2011/10/carabinieri-non-piu-adesso-si-chiamano.html

Come si può fare? Parlando sempre ed organizzando manifestazioni ogni settimana, anche più in piccolo. Sai che bello se in tutti i comuni, nella piazza centrale scendessimo tutti. I black block non possono essere in tutta Italia contemporaneamente - spero -. Sarebbe un'indignazione pacifica capillare, in ogni comune d'Italia.

Forse farnetico, ma si dovrebbe arrivare a manifestazioni su questa linea.

Cristian Pappafava on 18/10/11, 17:56 ha detto...

Forse hai ragione......anzi.....lo spero!!!

nonnina on 19/10/11, 09:12 ha detto...

Non è farneticare!!!!
Se tutti quelli che dicono che non è possibile essere presenti a Roma perchè lontani,ci organizzassimo localmente eviteremo forse in futuro di vedere i nostri figli nelle mani degli EUROGENDORF.
La Grecia insegna, e siamo ancora in tempo.

Paòlo on 19/10/11, 10:19 ha detto...

Speriamo bene Nonnina, l'importante è non arrendersi mai.

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide