giovedì, gennaio 27, 2011

27 gennaio



Chissà come mai oggi ho voglia di guardare su Wikipedia cos'è successo il 27 gennaio :-D

Cavolo, il primo evento è del 98 - non il 1998 :-D -. Marco Ulpio Traiano diviene Imperatore Romano. Lui non lo sapeva che sarebbe diventato anche un'importante via del Monopoli , con i gruppi gialli ho fatto soldi a palate.

1077: Enrico IV chiede la revoca della scomunica al Papa Gregorio VII, nella famosa umiliazione di Canossa. Tranquillo Enrico, nel 1084 farai un casino a Roma e farai scappare Gregorio A Castel S. Angelo.

1302, la città di Firenze condanna Dante. E lui per ripicca condannò tutti gli studenti futuri scrivendo la simpatica Commedia - secondo alcuni utilizzò i famosi rotoloni di carta da cucina -.

1512 Vengono promulgare le Leggi di Burgos. In pratica gli indigeni sono liberi ma sono obbligati a cristianizzarsi, pena possono subire guerre ed affini. Molto democratiche.

1606 Inizia il processo di Guy Fawkes ed altri cospiratori, per il complotto della polvere da sparo. Il processo non è durato 10 anni tra tutti i tre gradi di giudizio, ma solo 4 giorni.

1811 Altra data shoccante per gli studenti: viene inventato il numero di Avocadro.

1820 Il capitano della Royal Navy britannica Edward Bransfield, avvista per la prima volta l'Antartide. Se si fosse collegato a Google maps, se ne sarebbe accorto prima.

1861 Prime elezioni politiche in Italia. Le schede sono ancora in fase di riconteggio, a causa di contestazioni da parte degli sconfitti.

1880 Thomas Edison presenta il brevetto della lampadina ad incandescienza. Ad onor del vero - qua divento nazionalista - la lampadina fu inventata da Cruto, ma non racimolò i fondi per poterla brevettare a livello mondiale.

Scusate, gli eventi ora sono troppi, cominciamo a selezionare i principali :-D

1888 Fondata la National Geographic Society. Chissà se già allora trasmetteva su Sky i propri documentari.

1897 Joseph John Thomson scopre l'elettrone, forse scendendo dall'auto e prendendo la scossa toccando la portiera.

1901 Muore a Milano Giuseppe Verdi, uno dei pochi musicisti che non è morto giovane o stroncato da malattie dolorosissime.

1915 I marines occupano Haiti. Forse avevano trovato pericolose armi di massa nell'isola?

1924 Fiume diventa italiana, per la felicità di D'Annunzio. Intanto Arthur Conan Doyle pubblica un'avventura di Sherlock Holmes.

1926 John Loige Baird dimostra la prima trasmissione televisiva. Calma, calma, non prendetevala con lui: mai avrebbe immaginato che qualcuno avrebbe usato la sua scoperta per trasmettere il Grande Fratello.

1932 Il simbolo del cavallino rampante è ceduto dall'aviatore Francesco Baracca ad Enzo Ferrari. Cosa ne farà quest'ultimo lo possiamo ben sapere :-D

1938 I chimici tedeschi Otto Hahn e Fritz Strassmann ottengono la prima fissione nucleare. Ironico che poi invece la prima bomba è stata lanciata dagli USA. Non a caso nel1939 Enrico Fermi inizia la prima progettazione della pila atomica.

1945 Il campo di sterminio di Auschwitz viene liberato dai russi. Ecco, questa è una cosa seria ne parlerò sempre oggi in un post a parte.

1948 L'Italia entra nell'UNESCO.

1967 Storie incrociate di artisti: I Doors pubblicano il loro primo album - che si chiama come il nome del gruppo -, mentre Luigi Tenco si suicida dopo che la sua Ciao Amore Ciao è stata eliminata. Ci si lamenta oggi di Sanremo, ma allora le polemiche erano forse più roventi.

1973 La guerra in Vietnam si conclude.

Sì ma qua manca un avvenimento importante, almeno per me :-D

3 commenti:

Chiara on 27/01/11, 11:53 ha detto...

Quanti avvenimenti diversissimi che condividono solo un giorno comune. :)

Paòlo on 27/01/11, 14:39 ha detto...

Già, condivido il giorno della mia nascita con un sacco di eventi, anche se non tutti allegri :-D

on 27/01/11, 15:42 ha detto...

1981...... :-*

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide