venerdì, maggio 30, 2008

Pù adsl gratis per tutti

In Italia l'Adsl è come l'oro. Costa cara e non è facile da trovare. Già perché se nei grandi centri si parla pure di Adsl 2, velocità pazzesche, nei piccoli centri si fatica ad avere l'adsl standard. L'unione europea ci bacchetta per la scarsa copertura.

E oltre l'oceano, come vanno le cose? Molto meglio si direbbe. Non so se negli Usa per avere un'adsl ci sono tutti sti problemi di copertura, le offerte sembrano migliori. In più adesso la Commissione Federale affiderà ad un'azienda il compito di creare una rete senza fili così che i cittadini statunitensi avranno una connessione gratuita.

Direi un miraggio per noi italiani, specie per chi fatica a trovare l'adsl a pagamento. Internet è una risorsa importante, non serve nemmeno spiegare come sia diventata importante e come secondo me debba essere garantito l'accesso a questa risorsa allo stesso modo come avviene con il telefono.

2 commenti:

marco ha detto...

Sono d'accordo con te.Poi da noi i prezzi per un abbonamento adsl sono alti rispetto al resto d'europa...per aumentare la copertura ci si affiderà al wimax che dovrebbe permettere di raggiungere anche le zone rurali e portare una connessione a banda larga a costi notevolmente inferiori ad una nuova cablatura(vale soprattutto per la fibra)che non converrebbe agli operatori...comunque guarda che hai citato un articolo di repubblica vecchio di un anno e mezzo

Paòlo on 30/05/08, 13:23 ha detto...

L'articolo di Repubblica è vecchio ma sempre attuale. Non penso che in un anno e mezzo ci sia stata una rivoluzione sotto l'aspetto della copertura. Conosco diverse persone che sono ancora senza copertura della linea veloce perché sono in zone poco abitate.

Il Wimax potrebbe essere la soluzione, per fortuna è stato assegnato da una società che sembra voglia investire molto su questa teconologia.

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide