sabato, luglio 07, 2012

Oggi è sabato

Vabbé, avete capito tutti che sono a Tel Aviv: complimenti a Cesco che per primo l'ha capito.

Oggi è sabato e tutta una serie di attività sono vietate: non è che non facciano nulla, ma è vietato ad esempio cucinare o altri vari lavori. Inoltre ci sono altri riti e tradizioni, tipo oggi si fanno 3 pasti con un rito tutto particolare, più un quarto al tramonto.

Il tutto per me si è tradotto che i negozi sono chiusi da ieri pomeriggio: il centro commerciale ieri alle 16 ha chiuso i battenti, oggi è tutto chiuso. Anche mangiare non è facile: l'hotel ha la cucina chiusa e serve solo pasti freddi. Una cosa strana è che non mi hanno servito l'espresso, perché nemmeno la macchina del caffé è usabile oggi; viceversa l'americano me l'hanno fatto, perché è fatto con acqua calda e caffé solubile.

Ho letto in giro che ci sono molte tradizioni che gli israeliani credenti seguono in questo giorno.

11 commenti:

Pier(ef)fect on 07/07/12, 14:28 ha detto...

azz senza espresso notteprego XD

Paòlo on 07/07/12, 14:49 ha detto...

Mmm per come lo fanno qui - acquoso e bruciato - non è una grossa perdita. Diciamo che lo ordino per macchiare il latte.

Maraptica on 07/07/12, 18:40 ha detto...

Mi piace un casino andare in luoghi con culture diverse e mimetizzarmi tra la gente per le usanze...

giglio on 07/07/12, 18:53 ha detto...

sarebbe bello se quelli che vengono nel nostro Paese (con religioni diverse) rispettassero le nostre ma così non è..che tristezza...
ma quanto ci devi stare lì?

Paòlo on 07/07/12, 23:05 ha detto...

Anche a me Maraptica piace conoscere e cercare di mischiarmi nelle varie tradizioni e costumi.

Giglio, secondo me ognuno deve rispettare le religioni di tutti e non imporre le proprie.

Cristian Pappafava on 11/07/12, 16:18 ha detto...

Nooooo tutto chiuso no! Per me potrebbero chiudere tutto tranne i ristoranti però!!

Paòlo on 11/07/12, 16:49 ha detto...

Io penso che ci siano ristoranti aperti e che alla peggio ti servano piatti freddi: insomma di fame non muori :-D

TuristadiMestiere on 11/07/12, 20:28 ha detto...

come Maraptica, sono curiosissima di conoscere le tradizioni di altri popoli, ma non pensavo che fosse così "drastica" la situazione 8neanche l'espresso?) Pensa che io andrò in Marocco ad agosto e sfioro "pelo pelo" il ramadan. Peccato, avrei voluto immergermi (con il dovuto rispetto, ovviamente) in quell'atmosfera di "sacrificio e attesa"... Ce la fai a mandarmi la foto per One Million??? :D

Paòlo on 11/07/12, 23:45 ha detto...

Ci avevo già pensato, mi procaccio un cartello fatto a penna e poi mi faccio fare una foto dal mio collega :-D

Lufantasygioie on 13/07/12, 09:35 ha detto...

ti stai diverendo o stai lavorando com eun matto,visto che sei rimasto a sabato?
Ogni tanto stacca la spina!
^_^
LU

Paòlo on 13/07/12, 16:17 ha detto...

Questa settimana è stata un poì più tosta. Ma ora preparo un nuovo post :-D

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide