giovedì, febbraio 26, 2009

Il lato oscuro della canzone




Luca era gay, poi ha conosciuto Arkeon. Questo sarebbe il giusto testo per la canzone di Povia, secondo quanto detto ieri da Striscia la Notizia, che ha trovato il Luca, cui la canzone è ispirata.

Nell'articolo potete leggere quali attività faceva questa associazione. Promettere la guarigione da malattie partecipando a costosi seminari è un atto vergognoso, porta la persona disperata per il proprio danno a spendere soldi per aria fritta invece che spenderli per tentare di curarsi. Ovviamente è in corso ancora il processo e le persone non risultano ancora condannate per questi reati.

Oggi leggo che Striscia la notizia nel 2007 si occupò di questa associazione, che era stata promossa nel programma "A sua immagine" , segnalando che avesse aiutato a "guarire" un ragazzo gay. Indovinate come si chiamava questo ragazzo? Proprio così, è il Luca cui Povia si è ispirato. Striscia ha potuto constatare come le parole della canzone quadravano perfettamente con la canzone di Povia.

Se Povia voleva fare questa canzone, poteva sottolineare il fatto che è inammissibile che esistano associazioni che fanno il lavaggio del cervello per non essere gay.

Guardo un attimo il calendario, leggo che siamo nel 2009, anche se alcune persone pensano di vivere nel medioevo, quando i gay erano considerati malati o peggio stregoni. Certe associazioni non dovrebbero nemmeno nascere.

1 commenti:

mò ha detto...

ma dai è uno scandalo che esistano associazioni così!
già è vergognoso spillare soldi per far credere alle persone di guarire.... ma poi addirittura dire che si possono guarire i gay??????????? ma stiamo scherzando???
te pareva che non c'erano in mezzo i preti...

povi non lo commento neanche guarda!!!!

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide