lunedì, ottobre 15, 2012

E' lunedì e piove



Se già il lunedì è traumatico perché si riprende il tran tran, un lunedì di pioggia non può essere meglio. Poi da sabato hanno lanciato proclami di allarme, manco stesse arrivando l'uragano Katrina. A Roma, dopo i bollettini che annunciavano tormente di neve lo scorso inverno, si stanno organizzando per l'esondazione del Nilo.

A Milano semplicemente piove, ti prende pure in giro perché un attimo smette, tu chiudi l'ombrello e lui ricomincia più forte di prima. In questa situazione ecco che i milanesi della domenica, quelli che l'auto la guidano solo quando non si lavora, cacciano fuori la loro 4 ruote. Poverini, sono convinti di essere idsosolubili e quindi il bus e la metro non va bene, rischierebbero di sciogliersi con l'ombrello del vicino o con  la pensilina del bus che non c'è o perde acqua.

Il problema è che il guidatore della domenica non è abituato al traffico, quindi esce e dice "Quante auto, io dove vado?". Poi prova a partire, poi vede quello strano palo con tre luci. "Aspetta, questa la so, col rosso sto fermo, col verde vado e col giallo.. non ricordo il giallo!!". E quindi succede che col verde vanno piano temendo che arrivi l'odiato giallo, col giallo inchiodano così son convinti che non sbagliano mai.

Sul bus comunque non stai più largo perché lo spazio liberato dagli autisti della domenica è occupato da 1000 ombrelli e purtroppo, se già la gente fatica a tenersi con due mani, figuratevi quando una mano deve reggere un ombrello. E quindi si assiste all'effetto mare mosso, con persone buttate qua e là. Il pirla di turno magari ti bagna con l'ombrello fradicio. Poi finalmente si scende, caffé più veloce del solito perché ho impiegato il doppio del tempo e poi tutti a lavurà. E stasera c'è pure la spesa da fare, evviva :-D

12 commenti:

Adriana Riccomagno on 15/10/12, 09:33 ha detto...

Bello l'aneddoto sul semaforo!

Jojo on 15/10/12, 11:02 ha detto...

Bellissima racconto semiserio su quello che accade ogni volta che piove! Buona giornata!

Jojo on 15/10/12, 11:03 ha detto...

E' lunedì davvero.. ho scritto "bellissimA racconto"... mi complimento da sola :-/

Alessandra on 15/10/12, 13:11 ha detto...

giornataccia oggi... :-(

Pier(ef)fect on 15/10/12, 15:36 ha detto...

si è appena messo a piovere anche da me :/

Sara... on 15/10/12, 18:40 ha detto...

Ahahahah!! Sei fantastico!!
:-)

Ale on 15/10/12, 19:00 ha detto...

Qui diluvia, con vento e temporale....
Buona settimana.

Artemisia1984 on 15/10/12, 19:41 ha detto...

Anche a Cosenza piove...e ad avercelo il tram sarebbe mezza pena! Purtroppo i trasporti sono quelli che sono, un paio di autobus ogni ora per l'Università e ogni mezzora (dicono loro) quelli cittadini.

La pioggia è bella..quando la si guarda da dietro i vetri della propria cucina!

Paòlo on 15/10/12, 21:05 ha detto...

Grazie per i commenti :-D A posteriori preferivo l'acqua di stamattina perché appena ha smesso è arrivato un freddo :-D

Strawberry on 16/10/12, 19:24 ha detto...

La pioggia è davvero snervante in questi casi...e quella gente lì al semaforo la conosco bene...

Paòlo on 16/10/12, 19:39 ha detto...

Eheh ci siamo capiti Strawberry :-D

Lufantasygioie on 17/10/12, 17:36 ha detto...

un paio di volte mi è capitatato di prendere la metro di Milano....,ma sai Paolo,le strade di Milano,gli autobus e persino la metro non ha niente a che vedere con quella di Napoli.
Te lo dico con affetto,pensa che quando andavo a scuola,se riuscivo ad entrare nell'autobus e non restavo fuori,incastrata tra le persone e l'autobus che andava con le porte apetre ,e mi trovavo dentro,eravamo così incastrati,che non c'era bisogno di trovare un'appiglio!
Il caffè?Altra fila,meglio farne a meno..semafori?ne parliamo in un altro post!^_^

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide