giovedì, ottobre 11, 2012

Bambino portato via, mia riflessione

E' il video del momento, lascia shoccati tutti. Un provvedimento della corte d'appello e il bambino è stato portato via, in modo piuttosto rude.

Ecco, non penso che il video necessita di molti commenti. Però io cercando, leggendo, ho trovato commenti dei parenti della madre, ma poco sul perché. Cosa pensa il padre? Se è un buon padre, non può essere felice di quel video e di come sia stato applicato il provvedimento. Io se fossi lui, sarei abbattuto nel vedere in che modo mio figlio viene prelevato, come fosse un criminale. Nessun motivo può giustificare una cosa del genere, che rischia di shoccare il bambino.

Ancora oltre, l'ultima la più importante riflessione riguarda in generale queste situazioni. Ringrazio il cielo di non aver vissuto da figlio questa situazione e spero di non viverla mai nemmeno come genitore o parente. Partiamo dal presupposto in cui si parla di genitori che amano i propri figli, escludiamo i casi limite. Spesso si legge di come in una contesa genitoriale, si arrivi ai tribunali: quanti genitori oggi non possono vedere i propri figli? In queste situazioni, ognuno perde qualcosa. Un genitore perde un figlio, un figlio perde un genitore e l'altro genitore si ritrova solo. Io ho il timore che in certe situazioni i figli diventano solo un'arma da contendere all'ex, per odio, dispetto, per non lasciarlo all'altro. Certo tutti vogliono avere l'affido dei propri figli perché vogliono loro bene, ma in generale è bene pensare al bene del proprio figlio e difendere il diritto suo di vedere entrambi i genitori.

9 commenti:

Alessandro C. on 11/10/12, 21:46 ha detto...

Andrebbero criminalizzati tutti gli idioti che mettono al mondo figli senza pensare alle conseguenze e - soprattutto - senza la certezza di poter garantire loro un futuro sano sia dal punto di vista famigliare che educativo.

Blackswan on 11/10/12, 21:50 ha detto...

la penso esattamente come te... troppo spesso si fanno i figli allegramente e senza pensare che quello sarà un legame eterno con un' altra persona...quasi sempre si fanno i figli con chi si ama ma forse si dovrebbe pensare "sto facendo un figlio con qualcuno che reputo possa essere un bravo genitore?" ...ecco ...forse è questo il punto...

Paòlo on 11/10/12, 22:00 ha detto...

In effetti sì, non entro nel merito di questa vicenda perché non voglio giudicare senza sapere. Ma in noto che a volte può succedere che si fanno figli senza rendersi conto non tanto di cosa si sta facendo ma con CHI si sta facendo.

Pier(ef)fect on 11/10/12, 22:36 ha detto...

il padre ha detto che il figlio ora è sereno O.o mah... come abbia fatto a vedere il proprio figlio trascinato per terra così non lo so, e la dice lunga su di lui! le guardie, poliziotti quello che erano dovrebbero proprio andare a pascolare pecore se riescono a non maltrattare pure loro

Alessandra on 11/10/12, 22:44 ha detto...

che angoscia che mi mette questa storia... :-(

Ale on 12/10/12, 17:54 ha detto...

In questo momento ho spento la TV... c'era il padre in diretta su rai1. Un pazzo. Dice parole senza senso...Non potevo più ascoltare. Ieri c'era la madre e la zia per canale5... Strane anche loro. Vedremo come andrà a finire questa brutta storia. Povero bambino, quanta sofferenza.
Buona serata Paolo. A presto.

Paòlo on 13/10/12, 10:32 ha detto...

Non posso che concordare con voi, speriamo che il bambino ritrovi la felicità.

Sara... on 13/10/12, 21:40 ha detto...

non ho visto il video in questione e non so di che si tratti... ma mi sa di tristezza, vero?

Paòlo on 13/10/12, 22:22 ha detto...

Guarda, se scrivi su google "bambino portato via video" lo puoi vedere.

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide