mercoledì, gennaio 18, 2012

Un gioielliere guadagna meno di un operaio

Eh sì, i gioiellieri guadagnano 16000 euro all'anno, stando alle dichiarazioni medie diffuse in questi giorni. Però sono loro poveri o sono ricchi gli operai?Né l'uno né l'altro, semplicemente qualcuno fa il furbino.

Anche per i gestori balneari va male, con 13.600 mila euro l'anno. Considerando però che è una media tra tutti, posso pure crederci che tra la crisi, tra il fatto che lavorano 4 5 mesi l'anno, il guadagno è questo, anche se molti poi d'inverno fanno un altro lavoro per tirare avanti. Ma i gioiellieri, non mi vengano a dire che da ogni gioiello prendono 5 miseri euro, insomma la cosa puzza.

Comunque prima c'era la moda del guardare lo stipendio del politico, ora con l'aumento delle tasse Monti ha puntato il dito sugli evasori e la gente ora guarda a loro. Mi chiedo poi quale sarà la prossima moda. Di certo il dito contro i dipendenti non lo possono mettere, unici che quando prendono lo stipendio, se lo ritrovano subito bello che tagliato dalle tasse. Se poi le tasse non bastano, a fine anno c'è il conguaglio paga paga, mentre qualcun'altro invece evade evade evade.

3 commenti:

Cavaliere oscuro del web on 19/01/12, 18:37 ha detto...

Avevo letto di questa notizia e sopratutto esiste anche molta evasione legalizzata.
Basta vedere i privilegi della Chiesa, delle banche e tanti che hanno usufruito di vari stratagemmi ( condoni in primis) usati dai politici per favorire gli interessi di qualcuno.
Saluti a presto.

Paòlo on 19/01/12, 19:36 ha detto...

Sì, bisogna finirla con questi privilegi, in tutti i settori. Si deve privilegiare solo le categorie più povere, che hanno bisogno di aiuto.

I am on 19/01/12, 23:57 ha detto...

Poverini, vanno aiutati....

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide