venerdì, agosto 07, 2009

O'Neal non riconosce la figlia e ci prova

Ryan O'Neal è stato il compagno di Farrah Fawcett, compianta attrice di Charlie's Angels, morta da poco - lo stesso giorno di Michael -. Sul Corriere leggo una notizia di quelle figure che vorresti sparire all'istante.

Ai funerali della compagna, Ryan nota una bella ragazza bionda. Sarà che questa portava gli occhiali da sole, sarà che non vedeva questa ragazza da tempo, ma non si accorge che questa non è una ragazza qualunque, ma è sua figlia. Allora, senza problemi avvicina la giovane chiedendole se poteva offrire un drink.

Questa subito le dice "Papà sono io". Già immagino la faccia dell'attore, che sarà diventata rossa di vergogna, anche se poi ha tentato di recuperare buttandola sullo scherzo.

Di certo non ha passato un bel periodo ultimamente, è stato a fianco di Farrah - ammalata gravemente - fino all'ultimo. Voglio pensare che non volesse fare un vero approcio, ma solo parlare con qualcuno. Solo che è riuscito a fare una figura che francamente non auguro a nessuno.

2 commenti:

on 07/08/09, 12:23 ha detto...

ma daiiiiiiii

phoebe on 07/08/09, 22:00 ha detto...

ma vero...? Sarebbe il colmo ^_^

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide