giovedì, dicembre 20, 2007

Bolzano e i suoi mercatini


Sei ancora in sbattimento per i regali e sei sul punto di regalare la solita sciarpa? O semplicemente hai voglia di fare una gita, vedendo - e mangiando - prodotti tipici?
I mercatini di Bolzano fanno per voi. Io ci sono stato quest'anno durante il periodo dell'Immacolata. Se siete abbastanza vicini potete andarci in giornata, dato che in un giorno si vedono tranquillamente.
Appena siete nella piazza in pieno centro - con il Duomo di Bolzano in bella vista - sarete subito immersi nella magia del Natale, con i mercatini che espongono prodotti tipici. Le cose più tipiche che potete trovare, sono specialità gastronomiche, come speck, salumi in genere, canederli, grappe, vini e quant'altro. In più troverete decorazioni natalizie e tante altre cose.
Viste le bancarelle del centro, si passa alle bancarelle dentro il cortile di un palazzo del Centro. Viste quelle, nelle vie vicine alla piazza principale, potrete trovare altre bancarelle, che espongono prodotti d'artigianato, magari alcuni non tipici di Bolzano ma non meno belli.
A mezzogiorno consiglio di mangiare al volo in uno dei baracchini della piazza che vendono panini con i Wurstel, con la salsiccia, persino i tipici gnocchetti verdi ed altri prodotti. Si mangia bene e si spende poco. Consiglio di accompagnare il tutto con una buona birra. Qui va molto la Forst, una chiara non pesante ma dal buon sapore. Però io consiglio la Forst natalizia, che è ancor più buona. Tra l'altro questa birra è servita in un boccale particolare, pagando una piccola caparra - 2 € -. Quindi poi potete tenere il boccale, avendolo di fatto pagato, oppure ridarlo per riavere i 2 €.


Se vi piace mangiare seduti, consiglio o il ristorante Paulaners, dove si mangia prodotti tipici, come il gulash o i canederli, per citarne un paio, oppure delle buonissime pizze. Accompagnate il tutto con la birra Hacker Pschorr “Party”, con spillatura a caduta.
Se finite di vedere i mercatini e avete ancora tempo, fatevi un giretto per le vie del Centro, che di sicuro meritano. Mi raccomando, prima di andare a casa, non potete non provare il Vin Brulè, servito nelle tipiche tazze ufficiali dei mercatini di Natale.
I mercatini a Bolzano sono aperti fino al 23 dicembre. In Alto Adige sono presenti poi altri 4 mercatini a Merano, Bressanone, Brunico e Vipiteno. Io conto nei prossimi anni di vedermeli tutti.
Se arrivate in auto, vicino al centro c'è un parcheggio sotterraneo a pagamento. Non so dove siano i parcheggi gratuiti, essendo arrivato in treno. Tra l'altro per chi volesse andare in treno, Bolzano è ben servita con il treno. Dalla stazione, fate via della stazione e siete già nella piazza principale. Se volete fermarvi una notte, di solito è bene prenotare da settembre per trovare posto.

1 commenti:

Mò ha detto...

Veramente belli sti mercatini! e se ve lo dice una che odia il Natale potete fidarvi! Bolzano poi è una cornice davvero suggestiva e mooolto romantica... cmq se amate bancarelle e birra siete nel posto giusto!

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide