mercoledì, dicembre 19, 2007

Ah il Negroni





Chi di voi non ha mai provato il Negroni? è un cocktail che o si ama o si detesta, non ho ancora incontrato qualcuno che dice "Non male", bensì c'è chi dice "Wow, che bomba" e chi dice "Che schifo, troppo amaro".
Il mio primo incontro con il cocktail rosso, fu ad un aperitivo con alcuni miei ex colleghi. Io, bevitore di birra per eccellenza, stavo per ordinare la mia solita Pinta, quando invece, vedendo che tutti ordinavano il Negroni, lo ordinai anch'io - evviva le novità -. Mi piacque subito quel sapore amaro, piuttosto forte. Ne presi subito un secondo. Meno male che ci ho mangiato sopra, altrimenti chi si rialzava per andare a casa.

Poi ci fu un periodo in cui lo ignorai, salvo qualche occasione. Poi siccome negli ultimi tempi al sabato prediligiamo i disco pub, i vari Alcatraz e compagnia bella, alle birrerie, ecco che il Negroni si sostituisce con più frequenza alla mia bionda - o rossa - doppio malto.
Tra l'altro ora sto cercando di educare più persone possibili al cocktail tipico della "Milano da bere". Ad esempio, la Lu tendeva a bere una versione alternativa, il cosiddetto "sbagliato", che è più leggero e frizzante per la presenza dello spumante. Poi fatto assaggiare il VERO Negroni, l'ho convertita. Ora manca da convertire Mò - la mia ragazza, un giorno spiegherò questo soprannome -, anche se lei fa parte della categoria di persone che lo odia. Ma io non demordo.

Ma come si fa sto fantomatico Negroni? Ci sono varie ricette su internet, ritengo l'originale sia

1/3 di Gin
1/3 di Martini Rosso
1/3 di Bitter Campari
3 cubetti di ghiaccio
fetta di arancia


Wikipedia parla anche di due tre gocce di Angostura, ma non ho ancora trovato locale che la mette.
Il più forte che ho bevuto, è stato quello dell'Alcatraz. Io non gli davo una moneta bucata, già vederlo in un bicchiere di carta, mi faceva poco sperare. Invece picchiava bene, tra l'altro uno dei meglio riusciti.

Altri cocktail non mi ispirano, o meglio non mi ispira berli in un locale. Molti cocktail contengono una parte alcolica, ed una analcolica. Chissà come mai, alla fine sembra di bere un succo di frutta con un lontano retrogusto alcolico. Invece il Negroni non ha parti analcoliche :D
Spero di non avervi annoiato, ora che avete la ricetta andate a prepararlo, poi mi racconterete.

4 commenti:

Lucry ha detto...

Già... trooooppo buono! Quando andiamo al Purple?

Paolo on 20/12/07, 09:11 ha detto...

Il Purple? Anche subito.
L'ho detto anche a Mò, dobbiamo organizzare una serata Purple, poi torniamo a casa con il Radiobus :D

Mò ha detto...

Bruttoooo il Negroni! :-)
mi dispiace ma convertire gli amanti dei cocktail dolci al gusto amaro del Negroni sarà difficile...
al Purple ci vengo, ma bevo Angelo Azzurro a manetta!

Alessandra ha detto...

...negroni??? vengo pure io al purple!!!!!!!!!!!!!!!!

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide