lunedì, settembre 16, 2013

Accelera frena cambia


Ho sempre faticato a capire quelli che pur abitando a Milano prendono l'auto. Il traffico, la possibilità di usare lo smartphone o farti i cazzi tuoi sul bus, mentre in auto devi stare attento.

Ebbene, ora uso l'auto, colpo di scena. Tutto nasce da un mio litigio personale con ATM e comune, che al tempo mi tolsero il bus per arrivare in ufficio. Piuttosto che farmi scarpinate e prendere due autobus ho deciso di passare anche io alla 4 ruote. E non fate le solite facce tipo "Avvelenatore d'aria", "culone", "affolla strade". L'ultima goccia è stato l'aumento che mi  ha convinto a proseguire col mio boicottaggio dei mezzi pubblici per andare a lavoro. Per 3 4 km in periferia si può fare.

Non so se dura, ora il traffico è aumentato ed inoltre - manco a dirlo apposta - a breve sposteranno un bus per farlo passare sotto casa. Non è come quando avevo il bus diretto, ma almeno il percorso diventa meno complesso. Da quando guido noto che comunque non sono diventato più nervoso, al volante sono insolitamente uno zen; dico insolitamente perché di solito guido con le bombe a mano da tirare ma capisco anche che fegato e bile vanno difesi e non distrutti a colpi di porconi. E così quando guido attivo il profilo guida relax.

Però sono anche uno di quelli che studia le carte e cerca di capire la strada senza traffico: non esiste ma come gli ignavi inseguono la bandiera, io inseguo la strada sconosciuta o l'incrocio più agile che magari non esiste.

Non so quanto dura sta moda, ormai chi mi conosce sa che io ho tante mode passeggere e questa potrebbe essere una di queste. Chi vivrà vedrà.

2 commenti:

Sara... on 17/09/13, 22:04 ha detto...

Mi piacerebbe vivere dove i bus passano e se ne perdi uno non rischi di rimanere a 30 km da casa fino al giorno dopo! Dove vive mio figlio è talmente comodo che non prenderei la macchina nemmeno sotto minaccia.. ma anche la mia è qualcosa che dico presa da passione.. ma magari dopo un paio di giorni l'euforia passa!!
Facci sapere gli sviluppi!
;-)

Paòlo on 17/09/13, 23:41 ha detto...

Capisco che a volte noi di Milano sembra chiediamo la luna :-D Io quando vado fuori mi rendo conto che altro che un bus ogni 8 10 minuti, ce n'è uno all'ora e anda.

Però anche all'interno di Milano ci sono zone di serie A e zone di serie B. Zone che hanno 3 4 mezzi e zone che ne hanno mezzo. Inoltre, pur avendo più bus, abbiamo un traffico spaventoso che gli autobus subiscono. Un delirio guarda :-D

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide