domenica, febbraio 10, 2013

La faccia da culo

Un uomo, un truffatore. Ha rubato centinaia di migliaia di euro a tante persone. Ma alle Iene ha pure la faccia tosta - dopo essere scappato in Svizzera - di parlare di diritti, di diritto alla vita privata e di denunciare Golia, la iena che era andato a far vedere il video fatto dalle persone truffate.

Tra l'altro Golia è stato arrestato, ma dopo il processo è stato prosciolto. Però intanto questo signore, condannato a 6 anni per truffa, vive a Mendrisio come un pascià con i soldi dei truffati. A volte mi chiedo perché le disgrazie capitino solo alle persone buone, alle persone brave, mentre questi pezzi di merda - perdonate il termine - la scampano sempre, pure dalle malattie e dalle disgrazie.

4 commenti:

Strawberry on 10/02/13, 23:18 ha detto...

Davvero una faccia di culo e una storia ignominiosa...

giglio on 11/02/13, 08:48 ha detto...

ma sai quante volte mi faccio la stessa domanda?
anche nel mio piccolo sono successe cose di questo genere e mentre noi non sappiamo più che fare i tizi vivono tranquilli alle spalle nostre!
e nonostante la ragione sia la nostra i risultati sono questi...
sai cosa diceva mio padre? " è la legge del menga! chi ce l'ha in C@@o se lo tenga!" ecco qui...
ciao, buona settimana

Pier(ef)fect on 11/02/13, 10:51 ha detto...

ho perso il servizio alle Iene ma è davvero assurdo O.o

alpexex on 11/02/13, 11:08 ha detto...

evidentemente qualcosa non torna........

Articoli correlati

 
Pαòℓσвℓσg Copyright © 2010 Blogger Template Sponsored by Trip and Travel Guide